CONDIVIDI
sestriere valanga
Soccorsi (Twitter/Soccorso Alpino)

Tragedia sul Sestriere, valanga travolge 12 alpinisti: situazione drammatica, solo due sono vivi e si cercano una decina di dispersi.

Un dramma si è consumato poco fa sul Sestriere: sono momenti davvero difficili e vanno avanti le operazioni di recupero, sperando possano essere tratte in salvo quante più persone possibile. Una valanga si è staccata dal Colle della Rognosa, una delle cime del Sestriere. Sarebbero in tutto dodici le persone coinvolte, solo due di loro sono state al momento tratte in salvo. Si teme per la vita degli altri dieci alpinisti.

Vuoi restare aggiornato con ViaggiNews? Clicca qui

Aggiornamento Sestriere: si cercano i dispersi

La segnalazione è arrivata intorno alle 13.30 alla centrale del numero unico di emergenza 112. Sul posto i mezzi del Suem 118, Soccorso Alpino, Croce Rossa, squadre del soccorso alpino della Guardia di finanza. A lanciare l’allarme, da quota tremila metri sarebbe stato uno dei due alpinisti che è riuscito a salvarsi. Due elicotteri del 118 si sono alzati in volo e si sono mosse anche le unità cinofile.

La corsa contro il tempo per recuperare i dispersi è dunque appena all’inizio: potrebbero essere una decina, secondo le informazioni che si sono diffuse. Il soccorso alpino che si sta recando al Sestriere è già intervenuto per un’altra valanga nel massiccio del Monviso, in provincia di Cuneo. In questo caso, un uomo travolto da una slavina è riuscito a salvarsi, grazie anche ai suoi compagni di escursione. Nella zona dove è avvenuta la tragedia odierna, nella notte, un’abbondante nevicata a quota 2.500 metri ha portato fino a 80 centimetri di neve. L’incidente potrebbe essere stato provocato proprio dalla neve fresca.

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News