Home News Vieni da me, Paolo Brosio e la conversione: “Ne ho combinate tante…”

Vieni da me, Paolo Brosio e la conversione: “Ne ho combinate tante…”

CONDIVIDI
paolo brosio conversione
Paolo Brosio con Caterina Balivo (Twitter)

Vieni da me, Paolo Brosio nel corso della trasmissione di Caterina Balivo racconta la conversione e spiega: “Ne ho combinate tante…”.

Oggi ospite del salotto televisivo di Caterina Balivo, ‘Vieni da me’, in onda su Raiuno, c’era il giornalista Paolo Brosio. La sua è una vicenda particolare: ha infatti ritrovato la strada della fede cattolica, avvicinandosi al culto della Madonna di Medjugorje, dopo una serie di eventi negativi della sua vita, che ha più volte raccontato in anni recenti.

Vuoi restare aggiornato sui fatti dei personaggi delle televisione? Clicca qui

L’intervista di Paolo Brosio a Vieni da me

“Io ne ho combinate tante ed è per questo che ora sono sotto la protezione della Madonna”, ha spiegato infatti a Caterina Balivo parlando di quello che lo ha spinto a cambiare rotta, a partire dalla perdita del padre e dalla separazione dalla sua seconda moglie. Oggi racconta: “Oggi dico sia fatta la volontà di Dio e la donna è l’unione per la vita. Non posso più ragionare come facevo prima. Ora cerco di custodire la mia pace e se dovessi trovare una bella e brava ragazza ne sarò felice”.

Spazio anche a una riflessione sul suo essere giornalista: “Il giornalismo è stato una delle mia passioni. Il primo quotidiano è stato La Nazione, poi sono passato a Genova, Savona e La Spezia come inviato di cronaca. A Porto Venere ho fatto il primo primo scoop. Era la notte di Ferragosto e io mi accorgo che quindici persone sono state arrestate dalla Guardia di Finanza. Il giorno dopo solo La Nazione aveva lo scoop”.

Leggi anche –> Medjugorje, sì ai pellegrinaggi organizzati, ma non per le apparizioni