CONDIVIDI
Simona Ventura
(screenshot video)

Riparte Verissimo, Simona Ventura mostra commossa la foto di Niccolò Bettarini, il figlio, da piccolo: le lacrime della conduttrice in tv.

Simona Ventura è apparsa visibilmente provata oggi a ‘Verissimo’, il salotto televisivo condotto da Silvia Toffanin. La conduttrice televisiva era accompagnata dal figlio Niccolò Bettarini, vittima qualche settimana di una grave aggressione. “Esperienze che fanno male, le persone attorno a me l’hanno vissuta anche peggio”, ha detto il giovane. E sua madre: “Vivo i fatti della vita come se fossero segnali”.

Leggi anche –> Verissimo, Simona Ventura e Niccolò Bettarini: “Ho visto mio padre piangere e ho capito”

Le lacrime di Simona Ventura al ricordo dell’aggressione al figlio

(screenshot video)

Va in onda quindi un video coi ricordi della famiglia Ventura-Bettarini e la conduttrice si emoziona: al ritorno in studio appare provata. Ricorda i momenti in cui ha saputo dell’aggressione al figlio: “Esperienze che fanno male, le persone attorno a me l’hanno vissuta anche peggio”, dice la nota conduttrice tv. Niccolò Bettarini è frastornato: “Vedere il dolore dei miei genitori mi ha fatto più male delle 11 coltellate”, aggiunge.

“Nella mia testa, pensavo in continuazione che non volevo morire così”, ricorda ancora. Anche Simona Ventura rivive con passione quegli attimi: “Mio figlio è sopravvissuto ad una cosa enorme”. La conduttrice televisiva aggiunge: “Sono fatalista. Tenere in casa i figli non servirebbe a nulla”. Quando Silvia Toffanin le chiede di leggere un messaggio pubblicato su Instagram dopo l’aggressione, non trattiene più le lacrime. “Mannaggia a te…”, dice al figlio che a quel punto l’abbraccia.

Leggi anche –> Il figlio di Simona Ventura intercettato: “Gli ho dato un pugno, poi…” – VIDEO