CONDIVIDI
2 giugno 2018
Festa della Repubblica del 2 giugno a Roma (iStock)

Festa della Repubblica del 2 giugno 2018 in Italia: eventi, manifestazioni, iniziative e concerti nelle principali città italiane.

Dopo le festività del 25 aprile e del 1° maggio, arriva l’altra importante celebrazione civile nazionale: la Festa della Repubblica del 2 giugno. Quest’anno non ci sarà un vero e proprio “ponte”, perché il giorno di festa è di sabato. Per molti, tuttavia, sarà l’occasione per partire per un weekend di viaggio, in Italia o in Europa, e per molti alti sarà l’occasione del primo weekend al mare, tempo permettendo. La Festa della Repubblica, comunque, è nota per le sue manifestazioni pubbliche, a cominciare dalla grande parata delle Forze armate e civili a Roma. Un’occasione imperdibile per assistere una celebrazione solenne e suggestiva. La sfilata dei corpi militari e di soccorso è accompagnata anche dal volo delle Frecce Tricolori.

In tutta Italia si svolgono manifestazioni e commemorazioni, per celebrare il giorno del 2 giugno 1946 quando con un referendum gli italiani, appena usciti dalla Seconda guerra mondiale, scelsero la Repubblica come nuova forma di Stato. Ecco perché si festeggia il 2 giugno, motivo che non è noto a tutti. Quest’anno si festeggia il 72° anniversario della Repubblica italiana. Il 2 giugno è giorno festivo dal 2001, per iniziativa dell’allora Presidente del Consiglio Carlo Azeglio Ciampi, che ripristinò la festa nella sua data originaria dopo che per anni era stata celebrata la prima domenica di giugno.

Qui vi segnaliamo gli eventi e le manifestazioni nelle principali città italiane per la Festa della Repubblica del 2 giugno 2018. Accanto alle celebrazioni pubbliche e solenni, ci sono tante occasioni e iniziative per festeggiare.

2 giugno 2018
Il Vittoriano a Piazza Venezia, Roma (Di Paolo Costa Baldi, CC BY-SA 3.0, Wikipedia)

2 giugno 2018 a Roma

A Roma si svolgono gli eventi principali della Festa della Repubblica, con la grande parata delle forze armate e dei corpi civili ai Fori Imperiali, alla presenza del Presidente della Repubblica e delle più alte cariche dello Stato. Le celebrazioni ufficiali iniziano alla mattina con l’alzabandiera solenne all’Altare della Patria e l’omaggio al Milite Ignoto, con la deposizione di una corona d’alloro da parte del Presidente della Repubblica, alla presenza delle più alte cariche dello Stato. Dopo l’esecuzione dell’Inno nazionale c’è il passaggio delle Frecce Tricolori sul cielo di Roma. Quindi alle 10.00 ha inizio la parata, a cui partecipano tutte le forze armate italiane, le forze di polizia della Repubblica, il Corpo nazionale dei vigili del fuoco, la Protezione Civile e la Croce Rossa Italiana.

Le celebrazioni ufficiali proseguono nel pomeriggio al Palazzo del Quirinale, dalle 15.00 alle 19.00, quando saranno aperti al pubblico i Giardini del Quirinale, dove si potrà anche assistere alle esibizioni musicali delle bande dell’Esercito Italiano, della Marina Militare Italiana dell’Aeronautica Militare Italiana, dell’Arma dei Carabinieri, della Polizia di Stato, della Guardia di Finanza, del Corpo di Polizia Penitenziaria e del Corpo Forestale dello Stato.

Nella giornata del 2 giugno tutta Roma è addobbata con il tricolore. La viabilità in centro è modificata per consentire lo svolgimento delle celebrazioni e in tutta la città c’è un contagioso clima di festa.

Tra gli altri eventi del 2 giugno 2018 a Roma segnaliamo:

  • “Romeo e Giulietta. Ama e cambia il mondo”, il musical prodotto da David e Clemente Zard, in scena al Palalottomatica di Roma dal 1° al 3 giugno: venerdì 1 giugno alle ore 21.00, sabato 2 giugno alle ore 16.00 e alle 21.00, e domenica 3 giugno alle ore 17.00.
  • Gustock, grill motor party, cibo e musica all’aperto a Gustock nello spazio verde di via Castel di Leva, dal 1° al 3 giugno. Tre giorni di cibo, birra, gara di barbecue, raduno furgoncini e moto vintage, area bimbi con spettacoli e workshop, musica live, market di artigianato, balli e musica swing.
  • XIII Sagra degli Gnocchi a Riofreddo, il 2 giugno.Da mezzogiorno, una giornata all’aperto con la buona cucina romana, con gnocchi classici al sugo di carne e una variante agli asparagi, funghi e pancetta
  • Klimt Experience, al Complesso Monumentale s. Giovanni Addolorata. Visitabile fino al 10 giugno la suggestiva installazione multimediale con le opere del celebre pittore austriaco. L’installazione ripercorre la vita, l’epoca storica, i paesaggi, le figure e le ossessioni di Gustav Klimt, attraverso una rappresentazione multimediale affascinante e totalmente immersiva.

2 giugno 2018 a Milano

Anche a Milano si svolgono tante celebrazioni per la Festa della Repubblica. Accanto alle celebrazioni pubbliche e solenni, tanti sono gli eventi culturali e le manifestazioni.

  • Visita guidata gratuita alla Casa Museo Boschi Di Stefano, sabato 2 giugno dalle ore 11. La visita, di circa due ore, partirà da via Sansovino 9, sede del Municipio 3, e raggiungerà poi a piedi la Casa. L’appartamento era la dimora dei coniugi e collezionisti Antonio Boschi e Marieda Di Stefano e offre un’ampia raccolta di opere d’arte italiane del ‘900 di autori quali Sironi, Boccioni, De Chirico, Morandi, De Pisis e Fontana. Prenotazione consigliata: amicicasaboschidistefanomtre@gmail.com.
  • Frida Kahlo Oltre il mito, mostra al Mudec. Ultimi giorni per visitare la mostra dedicata alla pittrice messicana Frida Kahlo, che si chiude domenica 3 giugno. Una retrospettiva sulla celebre artista, con le opere provenienti dal Museo Dolores Olmedo di Città del Messico e dalla Jacques and Natasha Gelman Collection, le due più prestigiose e complete raccolte di quadri dell’artista al mondo, insieme ad alcuni prestiti da altri musei internazionali, per la prima volta in Italia.
  • Certosa di Milano a Garegnano, apertura straordinaria. C’è tempo ancora fino al 23 settembre prossimo,ma il weekend del 2 giugno può essere l’occasione ideale per visitare la quattrocentesca Certosa di Milano, nel quartiere di Garegnano. I visitatori saranno guidati dai volontari del Touring Club. L’accesso è gratuito e la struttura è aperta il sabato 9:30-17:30 e la domenica 13:30-17:30.
https://www.viagginews.com/2018/05/07/2-giugno-2018-italia-eventi-concerti-manifestazioni-citta/
Golfo di Napoli (iStock)

2 giugno a Napoli

Cosa fare e dove andare a Napoli per il weekend del 2 giungo.

  • Napoli Pizza Village 2018. Sul lungomare di Napoli, il grande evento dedicato alla Pizza dal 1° al 10 giugno. In un villaggio di 30.000 mq saranno allestiti gli stand delle più rinomate pizzerie napoletani, con la partecipazione dei migliori pizzaioli provenienti da tutto il mondo, che sforneranno decine di migliaia di pizze in pochi giorni. Sarà anche l’occasione per festeggiare il riconoscimento del Patrimonio Unesco all’arte del pizzaiuolo napoletano. L’evento gastronomico sarà accompagnato da conferenze, corsi, show cooking, seminari, spettacoli, mostre, concerti, musica dal vivo, giochi e laboratori per grandi e piccini. Nel weekend della Festa della Repubblica saliranno sul palco: Fabrizio Moro venerdì 1 giugno, Ultimo sabato 2 giugno e Noemi Official domenica 3 giugno.
  • Gente de Zona in concerto. Presso l’Arenile Bagnoli, i cubani Alexander Delgado, Nando Pro e Jacob Forever, con band al completo, suoneranno le hits mondiali scritte e cantate per artisti come Enrique Iglesias e Marc Anthony. Il gruppo combina i ritmi del reggaton con forme più tradizionali di musica cubana, inventando così il Cubatón un genere che sta avendo molto successo in tutto il mondo.

2 giugno 2018 a Firenze

Escursioni gratuite a Fiesole. L’iniziativa, partita l’8 aprile scorso e in programma fino ad ottobre è l’attività da non perdere per il weekend del 2 giugno. Per ammirare il delizioso borgo con le sue chiese e ville sulle colline di Firenze e lasciare la città, il caos e il caldo. Conviene approfittare, anche perché le visite sono sospese a luglio e agosto. L’iniziativa è organizzata dal Comune di Fiesole. Le escursioni sono gratuite, ma con prenotazione obbligatoria.

“Da Pinocchio a Harry Potter. 155 anni d’illustrazione italiana dall’Archivio Salani dal 1862”. Chiude domenica 3 giugno la mostra dedicata alla storia dell’illustrazione della celebre case editrice fiorentina, con oltre 300 documenti, tra fogli volanti, libretti, testi e soprattutto disegni e tavole originali delle illustrazioni dei libri per ragazzi, fino alla saga di Harry Potter, portata in Italia proprio da questa casa editrice (1964-2012).

Motomondiale 2018 al Mugello. Fuori Firenze, ma non troppo, l’evento clou in zona nel weekend del 2 giugno è il Motomondiale all’Autodromo del Mugello. Una delle tappe più importanti del MotoGP che radunerà molti appassionati di moto da tutto il mondo.

2 giugno 2018 a Bologna

Tante le attività da fare anche a Bologna nel weekend del 2 giugno.

Katy Perry in concerto. La cantante americana passerà da Bologna per l’unica data italiana del suo tour mondiale: “Witness: The Tour”, che andrà in scena alla Unipol Arena.

“Medioevo svelato. Storie dell’Emilia-Romagna attraverso l’archeologia”, Museo Civico Medievale. Fino al 17 giugno è in programma la mostra sul medioevo in Emilia Romagna, con una panoramica del territorio regionale attraverso quasi un millennio di storia, dalla Tardantichità (IV-V secolo) al Medioevo (inizi del Trecento). La mostra è organizzata da: Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Bologna e le Province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara, in collaborazione con Istituzione Bologna Musei | Musei Civici d’Arte Antica.

Festa della Repubblica a Roma del 2 giugno 2017

A cura di Valeria Bellagamba