CONDIVIDI
evacuato mercatino di natale
Polizia al mercatino di Natale di Potsdam (CHRISTIAN PORSCHMANN/AFP/Getty Images)

Allarme terrorismo: evacuato il mercatino di Natale di Potsdam, vicino a Berlino. Torna la paura in Germania dopo il terribile attentato al mercatino di Natale lo scorso anno in centro a Berlino.

Le agenzie di stampa riportano la notizia dell’evacuazione del mercatino natalizio a seguito del ritrovamento di un pacco sospetto. La notizia è stata lanciata in un primo momento dalla Bild on line e dalla Dpa, quindi ripresa e confermata dall’agenzia Ansa. Il pacco sospetto contenente materiale esplosivo è stato rinvenuto oggi pomeriggio alle 14.30. Il pacco, do dimensioni 40×50, è stato consegnato ad un farmacia in una strada adiacente alla piazza del mercatino di Natale della città tedesca.

Sul posto è arrivata subito la polizia e poi gli artificieri che stanno verificando il contenuto del pacco.

Il mercatino di Natale è stato evacuato e la zona circostante è stata interdetta e chiusa alla circolazione.

Aggiornamento:

Il sospetto è stato confermato e ora la polizia di Potsdam sta avvertendo la popolazione via Twitter: “Il sospetto è confermato. La zona del centro di Potsdam deve essere evacuata! Per favore ascoltate i nostri avvisi col megafono”, si legge sull’avviso che dà conferma del ritrovamento di materiale esplosivo nella cittadina. In un tweet precedente, la polizia aveva scritto che anche la zona del mercatino di Natale è coinvolta.

L’agenzia Reuters riferisce che l’ordigno è stato disinnescato dalla polizia.

L’allarme è poi rientrato quando la polizia ha fatto sapere che il pacco non sarebbe potuto esplodere, perché nonostante contenesse esplosivo era privo del meccanismo di innesco. Pericolo scampato, dunque. Le indagini comunque vanno avanti.

Potsdam è la città capitale del Land tedesco del Brandeburgo che sorge nella zona dei laghi formati dal fiume Havel appena fuori Berlino e dista circa 30 km dalla capitale tedesca. Per la bellezza dei suoi parchi e dei palazzi signorili è chiamata anche la Versailles tedesca, non a caso questi siti culturali sono stati dichiarati Patrimonio dell’Umanità Unesco nel 1990 (Patrimonio dei Palazzi e parchi di Potsdam e Berlino).