CONDIVIDI
avventura al circolo polare artico
Slitta trainata dai cani in Norvegia (iStock)

Sognate di vivere un’avventura al Circolo Polare Artico? Questa call potrebbe fare al caso vostro: si cercano volontari per una spedizione polare tra Norvegia e Svezia con slitte trainate dai cani. Come nei racconti del Grande Nord di Jack London, solo che quelli erano ambientati in Canada e Alaska, qui siamo in Europa, ma il freddo con temperature di decine gradi sotto lo zero sono le stesse, così come gli scenari di neve e ghiaccio, tra sentieri nella neve, montagne e corsi d’acqua gelati. Un’esperienza da non perdere per nulla al mondo, se amate il freddo!

Avventura al Circolo Polare Artico: spedizione con slitte trainate da cani

L’agenzia Fjällräven Polar ha aperto un concorso in tutto il mondo per candidati ad una avventurosa spedizione polare con slitte trainate dai cani. Chiunque sia interessato potrà iscriversi sul sito web dell’agenzia per essere scelto tra i fortunati che nell’aprile del 2018 partiranno con una spedizione tra Norvegia e Svezia attraverso 300 km di wilderness e tundra artica, immersi nel maestoso e selvaggio paesaggio bianco del Nord. I prescelti condurranno una slitta trainata da cani lungo tutto il percorso. Per candidarsi non c’è bisogno di alcuna esperienza, è sufficiente tanta voglia di avventura e di mettersi in gioco, oltre, naturalmente, alla capacità di adattamento e alla disponibilità ad imparare come si vive in condizioni estreme.

I partecipanti alla spedizione al Circolo Polare Artico dovranno guidare la propria slitta, occuparsi dei cani, allestire l’accampamento e prepararsi da mangiare da soli. Un’avventura in piena regola, durante la quale non mancherà comunque l’assistenza di personale qualificato.

L’agenzia Fjällräven Polar ha aperto la candidatura a 20 aspiranti partecipanti provenienti da tutto il mondo, di cui due saranno scelti tra i Paesi dell’area del Mediterraneo e del Sud Europa: Italia, Francia, Spagna, Portogallo, Grecia, Turchia e Cipro. I due candidati verranno selezionati uno attraverso i social, l’altro da una giuria specializzata sulla base delle motivazioni indicate nella lettera. Pertanto la presentazione sarà fondamentale.

Una volta che i candidati alla spedizione polare saranno stati scelti, tutte le spese saranno a carico dell’organizzazione, inclusa l’attrezzatura. Per i fortunati selezionati sarà un’esperienza straordinaria: una corsa con la slitta trainata dai cani in mezzo alle vallate artiche interamente ricoperte dal bianco abbagliante, tra paesaggi a perdita d’occhio, fermandosi a dormire in tenda sotto le stelle e con la possibilità di ammirare lo spettacolo dell’aurora boreale.

Per i partecipanti sarà un sfida con sé stessi, con i propri limiti e un’occasione per mettere alla prova la propria capacità di adattamento; ma sarà anche un’esperienza adrenalinica indimenticabile, completamente al di fuori da qualunque altra esperienza di viaggio e l’occasione per stringere nuove amicizie in una spedizione di gruppo che sarà difficile dimenticare.

La spedizione partirà il 9 aprile 2018 dalla valle di Signaldalen, in Norvegia, nei pressi del villaggio di , nella municipalità di Storfjord, contea di Troms. Dalla valle di Signaldalen le slitte trainate dai cani si metteranno in marcia per 300 km di percorso ghiacciato fino a al lago di Väkkäräjärvi, in Svezia. La durata del viaggio è di una settimana.

Il termine entro il quale presentare la propria candidatura per la partecipare a questa avventura al Circolo Polare Artico è il 14 dicembre. Affrettatevi!