CONDIVIDI
Getty Images
Getty Images

Pompei, aperta finalmente ai disabili. Parlavamo proprio poco tempo fa al disperato appello di un disabile che a Capri provava delle difficoltà a raggiungere alcuni posti. Oggi invece la notizia arriva da Pompei dove è successo tutto il contrario con l’inaugurazione del 2 dicembre che regala tre chilometri a tutti.

Pompei, aperta finalmente ai disabili

L’inaugurazione arriva dal Ministro dei beni culturali Dario Franceschini che mostra il progetto che è stato realizzato tra l’Anfiteatro e il Foro. Inoltre saranno presenti ad illustrarlo il direttore Massimo Osanna e il generale Luigi Curatoli, personaggi di grande cultura e pronti a dimostrare tutte le loro opinioni in merito.

Nessuna barriera architettonica e la possibilità per chi si muove in carrozzina di fare dei percorsi fino a poco tempo fa davvero impossibili. Il progetto si chiama ”Pompei per tutti” e dovrebbe essere preso ad esempio da molte persone che si trovano in grande difficoltà di fronte a una situazione piuttosto particolare.

Staremo a vedere quali saranno le novità, ma di certo c’è grande potenziale in questa idea. Anche perchè chi è stato privato per un incidente o per una malattia della possibilità di camminare non è giusto che debba essere in difficoltà nel raggiungere dei posti che alla fine sono davvero di tutti.