ViaggiNews

Eclissi totale di sole: ecco quando e dove sarà la prossima

venerdì, 28 ottobre 2016

Eclissi totale di sole (iStock)

Eclissi totale di sole (iStock)

Eclissi totale di sole: ecco quando ci sarà la prossima e dove. C’è grande attesa per la prossima eclissi totale di sole, dopo quella del 9 marzo scorso in Indonesia. Non ci sarà, tuttavia, da aspettare molto tempo, infatti, il prossimo fenomeno è atteso per l’estate del 2017. L’unica brutta notizia per noi che abitiamo in Europa è che non la vedremo nel nostro continente, ma dovremo andare negli Stati Uniti. Sicuramente più facile che arrivare fino in Indonesia o alle Isole Marshall, come è stato per l’eclissi totale di sole dello scorso marzo.

Quella dell’anno prossimo sarà un’eclissi eccezionale perché si potrà vedere in molti Stati Usa, seguendo una parabola discendente che andrà da Nord-Ovest a Sud-Est, dall’Oregon alla Carolina del Sud, lungo un percorso coast to coast largo circa 70 miglia entro il quale l’eclissi di sole sarà totale. L’hanno battezzata Great American Total Solar Eclipse e il fenomeno si manifesterà il 21 agosto 2017. Se avete in programma un viaggio negli Stati Uniti per la prossima estate vi conviene organizzarlo entro questa data, per non perdervi l’eclissi. Avete solo l’imbarazzo della scelta dello Stato Usa dove andare e molti sono davvero bellissimi, pieni di bellezze naturali e attrattive turistiche.

Ecco, da Nord-Ovest a Sud-Est gli Stato Usa che saranno interessati dal fenomeno dell’eclissi totale di sole il 21 agosto del 2017: Oregon, Idaho, Wyoming, Nebraska, Kansas, Missouri, Illinois, Kentucky, Tennessee, Georgia, North Carolina e South Carolina. Un tragitto spettacolare, terminato il quale, l’eclissi si sposterà nell’Oceano Atlantico. In alcuni di questi Stati l’eclissi sarà visibile in larghe parti di territorio, in altri solo ai confini meridionali, settentrionali o occidentali. Secondo i calcoli della Nasa, il punto in cui l’eclissi totale sarà più estesa è nell’ovest del Kentucky, mentre in quello in cui la sua durata sarà maggiore è nel tratto precedente, nel sud dell’Illinois, dove durerà 2 minuti e 40,2 secondi.

L’ultima eclissi totale di sole che ha attraversato gli Stati Uniti è stata nel 1776, l’anno della Dichiarazione di indipendenza, dunque un viaggio negli States varrà sicuramente la pena. Per l’occasione saranno sicuramente organizzati grandi eventi e punti di osservazione del fenomeno astronomico della luna che copre il sole.

La Nasa ha anche elaborato una mappa, con la traccia del percorso dell’eclissi totale di sole i punti dove osservarla meglio.

eclissi_2017_usa

I punti di osservazione compresi entro la linea con i contorni blu sono quelli dove vedere l’eclissi totale. La linea rossa, invece, indica i luoghi dove si verificheranno le fasi più lunghe, mentre le linee gialle perpendicolari segnalano il tempo e la posizione dell’eclissi massima, che si verifica ogni dieci minuti lungo il percorso. I punti GE (greatest eclipse, massima estensione) e GD (greatest duration, maggiore durata) sono quelli ottimali per vedere l’eclissi, perché, come abbiamo detto sopra, sono quelli in cui il fenomeno dura di più ed è più esteso. Tuttavia, per osservare l’eclissi totale vanno bene anche gli altri luoghi di osservazione che si trovano lungo il percorso, come la città di Portland in Oregon, segnalata tra le mete top da visitare nel 2017, dove il fenomeno potrà essere visto sulle vicine montagne. Le altre città interessate dall’eclissi saranno Omaha, Kansas City, St. Louis, Nashville, Athens e Charleston. Il fenomeno si verificherà di lunedì mattina.

Il suggerimento più importante, poi, è quello di controllare le previsioni del tempo, per evitare che uno spettacolo così bello possa essere rovinato dalle nuvole. Fare previsioni troppo in anticipo non è possibile, ma potete comunque scegliere quelle zone degli Usa che di solito a fine agosto non risultano normalmente interessate dal maltempo. Il consiglio è quello di noleggiare un’automobile, così da potervi facilmente spostare sul percorso dell’eclissi se il cielo della zona da voi scelta dovesse improvvisamente coprirsi.

Per vedere la prossima eclissi totale di sole in Europa dobbiamo invece aspettare fino al 2026, il 12 agosto, quando il fenomeno potrà essere osservato in Groenlandia, Islanda, Nord della Spagna e Nord-est del Portogallo. Per l’Italia, invece, l’eclissi totale arriverà il 2 agosto del 2027, ma sarà visibile solo al largo di Lampedusa, quando interesserà Spagna e Nord Africa. Solo il 3 settembre del 2081 potremo vedere, chi ci sarà, una piena eclissi totale di sole dal territorio italiano e comunque solo nel Nord-Est.

Il sito web della Nasa dedicato all’eclissi totale di sole del 21 agosto 2017 negli Stati Uniti: eclipse2017.nasa.gov

Video della Nasa sull’eclissi totale di sole negli Stati Uniti del 2017

Tags:

Altri Articoli Interessanti: