ViaggiNews

Mete calde a novembre: ecco dove andare

martedì, 25 ottobre 2016

Creta

Creta (Thinkstock)

Con l’arrivo dell’inverno c’è chi ama visitare i posti freddi, quei luoghi, paesi e città che con la neve e le temperature basse offrono una faccia più autentica vista la latitudine dove si trovano e di indubbio fascino (ma dove andare in inverno? ecco le mete che vi consigliamo). Ma c’è anche chi dal freddo vuole sempre scappare. Ci sono delle mete esotiche che quando qui da noi la colonnina di mercurio scende verso il basso sono un vero paradiso terrestre fatto di spiagge bianche, sole e mare (ecco quali sono le migliori).

Ma se arrivare dall’altra parte del mondo per seguire il sole vi sembra eccessivo, ci sono destinazioni più vicino a noi che possono regalarvi giornate piacevoli fra passeggiate, escursioni e in alcuni casi anche con un tuffo al mare. Parliamo di mete europee raggiungibili con un paio d’ore di aereo che a novembre sanno ancora regalare un clima primaverile o quasi estivo.

Destinazioni al caldo a novembre in Europa

canarie tenerife spiaggia teresitas

Spiaggia De Las Teresitas, Tenerife

ISOLE CANARIE – Le isole Canarie, al largo della costa del Marocco, fanno parte della Spagna e sono un vero paradiso baciato dal sole. Queste isole infatti godono di un clima mite tutto l’anno e sono diventate negli ultimi anni una delle mete più ambite non solo dai viaggiatori in cerca di sole e relax, ma anche da chi sceglie di cambiare vita e ricominciare a vivere in un altro Paese. Le Canarie infatti essendo spagnole offrono tutti i benefit di vivere in un Paese europeo, ma in una posizione geografica invidiabile. Inoltre hanno un turismo costante tutto l’anno, hanno tutti i tipi di servizi e sono di una bellezza sconcertante. Le Isole Canarie sono composte da Gran Canaria, Tenerife, Lanzarote e Fuerteventura più le piccole La Gomera, el Hierro e La Palma (pressoché disabitate). Indecisi su quale isola scegliere? Ogni isola ha le sue caratteristiche (scoprile qui).

Balos Lagoon, Chania, Creta (iStock)

Balos Lagoon, Chania, Creta (iStock)

GRECIA – La Grecia con le sue oltre 6mila isole (di cui solo 167 abitate) offre l’opportunità di trovare posti incantevoli lontano dalla folla e baciati dal sole. Alcuni collegamenti per le isole minori diventano più difficoltosi durante il periodo invernale, ma ci sono comunque voli settimanali e collegamenti via nave. La splendida Santorini ad esempio ha due voli diretti dall’Italia a settimana, isole più grandi come Creta ha voli più frequenti. Creta è una meta ottima per un weekend di novembre: ci sono ancora giornate molto calde con temperature che si aggirano sui 23/25 gradi alternate a giornate meno soleggiate. Ma anche nel periodo più freddo la media della temperatura a Creta è intorno ai 18/16 gradi.  Creta vi potrà offrire oltre a panorami mozzafiato e se siete fortunati anche un bagno al mare (l’acqua potrebbe infatti essere piacevolmente calda), l’opportunità di visitare i suoi musei e siti archeologici senza la folla estiva.

medi valle farfalle

TURCHIA – La costa meridionale della Turchia ha il clima più mite di tutto il Paese, d’inverno le temperature non scendono mai sotto i 15 gradi e d’estate le massime raggiungono i 35 gradi. A novembre ci sono ancora tantissime belle giornate in cui potrete godere di un posto favoloso dal punto di vista naturalistico senza la folla che solitamente c’è nei mesi estivi. Da Antalya e tutta la Costa Turchese è un susseguirsi di spiagge meravigliose e luoghi incantevoli come la Valle delle Farfalle. Tra l’altro potreste anche fare il bagno: a novembre l’acqua è di circa 22 gradi, ma nelle belle giornate anche di 25 gradi! Da non sottovalutare poi l’aspetto economico: in questo periodo dell’anno i prezzi di hotel e ristoranti sono decisamente low cost.

travel sicilia

ITALIA, SICILIA – La nostra isola più grande gode di un clima molto mite per tutto l’anno. Mentre al Nord Italia già da fine agosto il clima inizia a cambiate, in Sicilia si continua ad andare al mare con un clima tipicamente estivo per tutto settembre e buona parte di ottobre. Da metà ottobre il clima si fa più autunnale, ma le temperature sono ancora estremamente piacevoli. In alcune giornate anche di novembre, e soprattutto nella parte meridionale dell’Isola quella più esposta alle correnti africane, non è raro andare in spiaggia e magari farsi anche un tuffo visto che a novembre le temperature dell’acqua si aggirano intorno ai 21 gradi. Il periodo dell’autunno in Sicilia è ottimo anche per poter visitare i suoi tanti tesori (da Noto ad Agrigento) senza la calca e senza l’eccessivo caldo dei mesi estivi.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: