ViaggiNews

Top 10. Le cose da sapere prima di andare a Città del Messico

sabato, 22 ottobre 2016

Se state per partire alla volta del Messico, precisamente Città del Messico, ci sono un po’ di cose che dovete sapere. Oltre alle nozioni di base, tipo che la moneta è il pesos e che si parla spagnolo, vi diciamo qualche “segreto” per farvi partire al meglio e per farvi trovare a vostro agio in questa città come se fosse casa vostra!

Città del Messico: cosa sapere

  • Gli abitanti di Città del Messico sono conosciuti come Chilangos.
Zocalo Chruches Painted Domes Steeples Streets, Center of Mexico City Mexico

Zocalo Chruches Painted Domes Steeples Streets, Center of Mexico City Mexico

Se sentite parlare di “Chilangolandia” si parla di Città del Messico. L’appellativo Chilangos per alcuni può essere considerato offensivo, per altri è solo un modo come un altro di indicare gli abitanti della zona. Per non incorrere in errori però è meglio assolutamente evitare di usare questo appellativo se siete stranieri.

  • Evitate la metropolitana all’ora di punta
A latin american subway station.

A latin american subway station.

Più o meno alle 6 del mattino e alle 21 di sera, la metropolitana di Città del Messico sarà affollata come un concerto delle Spice Girls negli anni ’90. Cercate quindi di non prendere questo mezzo nella “Hora Pico” e di usufruire della metro in altri orari perchè fare a gomitate per salire sulla metropolitana in vacanza non è proprio la cosa giusta da fare in vacanza.

  • Provate il cibo messicano
Stock image of traditional mexican food salsas and ingredients

Stock image of traditional mexican food salsas and ingredients

Scordatevi dei classici ristoranti messicani che si trovano in Italia. A Città del Messico lo street food è un’abitudine come il té delle 5 a Londra. Provate quindi quanti più piatti potete: tacos, tortas, tamales… c’è di tutto da provare e di cui stupirsi per gli incredibili sapori che esploderanno come un fuoco d’artificio nella vostra bocca.

  • Non fidatevi se vi dicono che non è piccante
Red chili pepper on gray marble table. Concept of spicy cuisine.

Red chili pepper on gray marble table. Concept of spicy cuisine.

Gli standard cui sono abituati i Messicani rispetto al cibo piccante sono molto elevati. Quindi se qualcuno vi dice “Tranquillo, non è piccante, provalo pure” mettetevi l’anima in pace che per i nostri palati fini e delicati abituati alla cucina mediterranea quel piatto sarà sicuramente molto piccante.

  • Non bevete l’acqua del rubinetto
A street of colourful Mexican houses in Mexico City.

A street of colourful Mexican houses in Mexico City.

Se da una parte dovete provare il cibo, una cosa da evitare assolutamente è l’acqua del rubinetto non solo nella sua forma “classica”, ma anche nele bevande col ghiaccio o nella frutta e verdura fresca lavata con l’acqua. Anche se siete di stomaco forte se bevete quest’acqua starete male. È un dato di fatto!

  • Non chiedete la Corona come birra nazionale
SANTA ROSA, CA - FEBRUARY 07: Russian River Brewing Company customers clink their glasses while drinking the newly released Pliny the Younger triple IPA beer on February 7, 2014 in Santa Rosa, California. Hundreds of people lined up hours before the opening of Russian River Brewing Co. to taste the 10th annual release of the wildly popular Pliny the Younger triple IPA beer that will only be available on tap from February 7th through February 20th. Craft beer aficionados rank Pliny the Younger as one of the top beers in the world. The craft beer sector of the beverage industry has grown from being a niche market into a fast growing 12 billion dollar business, as global breweries continue to purchase smaller regional craft breweries such this week's purchase of New York's Blue Point Brewing by AB Inbev. (Photo by Justin Sullivan/Getty Images)

(Photo by Justin Sullivan/Getty Images)

Errore da principianti, ma che fanno in molti. La Corona non è la birra nazionale del Messico e nemmeno la birra è una delle bevande più famose. Se volete immergervi veramente nella cultura messicana dovete ordinare tequila!

  • Non prendete un taxi in mezzo alla strada
Metropolitan Cathedral and President's Palace in Zocalo, Center of Mexico City Mexico Sunrise

Metropolitan Cathedral and President’s Palace in Zocalo, Center of Mexico City Mexico Sunrise

Non siete dei messicani, potreste non riconoscere un taxi vero da uno finto e nemmeno sapere se la cifra richiesta per quel viaggio è corretta oppure no. Quindi: evitate i taxi presi “a caso”, anche perchè Città del Messico è purtroppo famosa per i sequestri express in cui nell’arco di una giornata dei malviventi vi faranno ritirare tutti i soldi dal vostro bancomat per poi lasciarvi senza un centesimo in mezzo a una strada.
  • Non visitate Tepito e La Lagunilla
Aztec calendar in wood craft

Aztec calendar in wood craft

Ci sono tanti posti bellissimi da poter scoprire in Messico, ma qui, come in tutte le città del mondo ci sono anche dei quartieri da evitare come Tepito e Lagunilla per un alto tasso di criminalità e prostituzione, potete anche decidere di passare in queste vie, o se ci finite per errore non fatevi prendere dal panico. Basta solo essere consapevoli di dove siete!

  • Città del Messico è soggetta a terremoti
ReNass (Reseau National de surveillance sismique, located in STrasbourg) website shows the graphic of the earthquake in Peru 15 August 2007 which reached 7,9 on Richter Scale. A powerful earthquake devastated several Peruvian cities killing at least 337 people in toppled buildings and forcing the government to declare a state of emergency. AFP PHOTO OLIVIER MORIN (Photo credit should read OLIVIER MORIN/AFP/Getty Images)

(Photo credit should read OLIVIER MORIN/AFP/Getty Images)

Non agitatevi, ma è giusto lo sappiate. Ci sono i terremoti e non è un qualcosa che sconvolge come in Italia, la gente del posto qui vi è abituata e ci sono procedure da rispettare mentre gli edifici sono resistenti e, circa 20 secondi prima di una scossa, partirà un allarme in tutta la città per indicare alle persone di correre nel punto di ritrovo più vicino possibile.

  • I messicani non ammetteranno mai di non sapere qualcosa

Portrait of a girl and boy dressed in traditional costumes, Oaxaca, Mexico

Se dovete chiedere un’indicazione sappiate che se potrebbe non essere quella giusta. Il motivo? Niente di sconvolgente, solo che i messicani non ammettono di non sapere le cose e quindi se gli chiedete una destinazione di cui non sanno nulla preparatevi, vi diranno sicuramente di “Sì” ma l’indicazione potrebbe essere super sbagliata! 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: