Spiagge della Sardegna, le 5 spiagge più belle e premiate

Cala goloritze, Baunei, Sardegna. Istock
Cala goloritze, Baunei, Sardegna. Istock

Le spiagge della Sardegna fanno sempre sognare. E la Sardegna si conferma una delle regioni con il mare più bello d’Italia. Ben cinque delle sue innumerevoli spiagge hanno infatti conquistato le ambite 5 vele di Legambiente. La Guida Blu di Legambiente segnala ogni anno quelle località che si sono distinte non solo per la bellezza, ma anche per l’attenzione all’ambiente, per la buona gestione del territorio, per i servizi, per la manutenzione del centri storico per un’ offerta enogastronomica di alto livello.

Per l’edizione 2016 sono state 19 le località italiane premiate con il massimo riconoscimento delle cinque vele. Fra le regioni come dicevamo quella che ha fatto incetta di Vele è la Sardegna di cui ben cinque località hanno conquistato il massimo delle vele, ossia cinque.

Sardegna: le spiagge più belle e premiate

La Sardegna, da Nord a Sud, offre spiagge bellissime, paesaggi incantevoli, profumi indimenticabili. Ogni zona della Sardegna si distingue per un territorio più aspro e selvaggio o per zone più dolci e delicate. Potrete trovare spiagge di sassi, di sabbia bianca e poi delle zone eccezionali come la spiaggia di sabbia rosa di Budelli. L’ideale sarebbe poterla girare tutta per poter apprezzare i suoi tanti caratteri (qui la guida alla Sardegna del Sud e alla Sardegna del Nord).

Cinque sono le località sarde che hanno ricevuto il massimo riconoscimento di Legambiente. Al primo posto nazionale troviamo Domus de Maria, con la sua spiaggia di Chia, in provincia di Cagliari.

Tuerredda, Domus De Maria
Tuerredda, Domus De Maria

 

Poi Posada, in provincia di Nuoro, con la sua spiaggia di sabbia bianca e fine ed il suo mare turchese.

San Giovanni, Posada, Sardegna
San Giovanni, Posada, Sardegna

Bosa, in provincia di Oristano, spicca per il suo borgo e le sue spiagge immerse nel verde della natura.

Bosa (Di Stefan Ernst, CC BY-SA 3.0, Wikicommons)
Bosa (Di Stefan Ernst, CC BY-SA 3.0, Wikicommons)

Altra località premiata Baunei, nell’Ogliastra. Qui troviamo due delle spiagge più famose e amate: Cala Mariolu e Cala Goloritzé. 

Cala goloritze, Baunei, Sardegna. Istock
Cala goloritze, Baunei, Sardegna. Istock

Ultima località cinque vele sarda è Santa Teresa di Gallura, in provincia di Sassari, che spicca per alcune sue due spiagge favolose: la Rena Bianca e la Rena di Ponente.

Capo Testa, Santa Teresa di Gallura. @ Simon Dannhauer, IStock
Capo Testa, Santa Teresa di Gallura. @ Simon Dannhauer, IStock

 

E se non vi bastano ecco una selezione di altre cinque spiagge della Sardegna fatta da noi di Viagginews.com!

Previous articleIbiza, De Martino in barca: la foto nasconde un particolare
Next articleBrexit. Andare a Londra ora, cosa cambia.
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.