Portogallo, Cabo da Roca: dove finisce la terra – FOTO

CABO DA ROCA PORTOGALLO LISBONA FARO / LISBONA (Portogallo) – C’è un posto dove lo sguardo si perde nell’infinito dell’oceano. E’ il luogo dove ‘la terra finisce e il mare comincia’, come recita la frase incisa sulla lapide del monumento in pietra che celebra la particolarità di questo posto. Il luogo in questione è Cabo de Roca, il punto più occidentale del continente europeo, essendo situato a 38°47′ di latitudine nord e a 9°30 di longitudine ovest. Cabo de Roca si trova in Portogallo, a poca distanza da Lisbona nel comune di Sintra, a 140 metri sul livello del mare.

Un posto dotato di una magia incredibile: da qui i grandi navigatori spiavano il mare e si chiedevano se al di là dell’orizzonte ci fosse o meno terra o se il mondo finisse lì. Da Cabo de Roca, in cui c’è un faro e un piccolo ufficio in cui richiedere la pergamena che attesta la vostra presenza in questo luogo straordinario,  godrete di una delle viste più suggestive che il Portogallo possa offrirvi.

Cabo da Roca è raggiungibile tramite pullman (il numero 403 diretto a Cascais) oppure se decidete di affittare un auto (scelta decisamente consigliata) nella strada che da Sintra collega alla costa.

 

Previous articleCiclofficina: la bicicletta “fai-da-te”nel cuore di Roma
Next articleStar rovinate dal botox: da Meg Ryan a Carla Bruni – FOTO
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.