Sciopero treni 27 gennaio: orari e info dello stop di Trenitalia

Sciopero ferrovie 26 gennaio 27 gennaio –  Dalle ore 21.00 di questa sera, giovedì 26,  fino alle ore 21.00 di venerdì 27 gennaio, incrocia le braccia il personale del Gruppo Ferrovie dello Stato. I treni quindi potranno subire cancellazioni o variazioni. Trenitalia per i treni a lunga percorrenza ha predisposto uno speciale di programma di circolazione (consultabile qui), mentre per i treni regionali saranno garantiti i servizi essenziali previsti in caso di sciopero nei giorni feriali ovvero dalle ore  6.00 alle ore 9.00 e dalle ore 18.00 alle ore 21.00. Potrebbero esserci modifiche al servizio anche prima dell’inizio dell’agitazione sia dopo la sua conclusione. L’agitazione sindacale potrà comportare ulteriori modifiche al servizio anche prima dell’inizio e dopo la sua conclusione.  Trenitalia informa che sarà garantito il collegamento fra Roma Termini e l’aeroporto di Fiumicino, con il treno “Leonardo Express” o con autobus sostitutivi.
Per ogni informazione è a disposizione il numero verde di Trenitalia: 800-892021, attivo dalle ore 14.00 di mercoledi 25 gennaio alle ore 12.00 di sabato 28 gennaio.2012.

Previous articleScioperi aerei 27 gennaio: protesta a Fiumicino e Ciampino
Next articleSciopero navale 27 gennaio: stop di 24 ore
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.