CONDIVIDI

FINE RAMADAM FESTEGGIAMENTI MONDO VIOLENZE/Roma-Nella giornata di ieri si è festeggiato l’Eid al-Fitr, che per i musulmani coincide con la fine del Ramadan. Le celebrazioni, che durano tre giorni, prevedono preghiere speciali e feste nelle strade che durano fino a tarda notte. In Italia la comunità musulmana ha ricevuto gli auguri del presidente Napolitano per quella che è considerata la seconda celebrazione religiosa più importante. Nel resto del mondo, non sono tuttavia mancati episodi di violenza; in Siria, sono stati uccisi sette manifestanti e anche in Libano una sparatoria ha provocato la morte di sei persone.

 

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore