Home Idee di viaggio Roma | Beatificazione Papa Wojtyla, Giovanni Paolo II: programma ufficiale

Roma | Beatificazione Papa Wojtyla, Giovanni Paolo II: programma ufficiale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:07
CONDIVIDI
Giovanni Paolo II (Foto dal web)

EVENTI ROMA GIOVANNI PAOLO II PAPA WOYTILA / ROMA – In attesa della Beatificazione, che avverrà il prossimo primo maggio, la Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti ha reso noto con un decreto che la memoria di Giovanni Paolo II verrà celebrata il 22 ottobre di ogni anno, ma solo nelle diocesi di Roma e della Polonia: non è stato concesso il culto universale, sebbene possano essere fatte delle richieste per l’iscrizione alla memoria da tutte le diocesi.

Intanto Roma si prepara ad accogliere le migliaia di pellegrini che giungeranno nella capitale per assitere alla Beatificazione di Giovanni Paolo II.
Ecco il programma ufficiale dell’evento:
30 aprile: Circo Massimo. Dalle 20 veglia di preghiera e ringraziamento presieduta dal Cardinale Agostino Vallini. La veglia terminerà alle 22:30. Il Santo Padre Benedetto XVI parteciperà con un collegamento video.

1 maggio: Piazza San Pietro. Dalle ore 10 Papa Benedetto XVI presiederà la S. Messa di Beatificazione. L’accesso alla piazza sarà consentito dalle forze dell’ordine sin dalle 5 del mattino. L’ingresso è gratuito e non necessita di alcun biglietto. La cerimonia si potrà seguire anche attraverso 14 maxischermi allestiti nelle zone adiacenti e nel centro città.
Dopo la funzione religiosa davanti all’Altare della Confessione nella Basilica di San Pietro inizierà la venerazione delle spoglie del Beato Giovanni Paolo II fino ad esaurimento del flusso dei fedeli.

2 maggio: Piazza San Pietro. Alle 10.30 il Segretario di Stato il Cardinale Tarcisio Bertone presiederà la S. Messa di ringraziamento per la Beatificazione di Giovanni Paolo II.

CONDIVIDI
Articolo precedenteNews | Costa d’Avorio – Human Rights: Niente esilio dorato a Gbagbo
Articolo successivoNews | Beatificazione Giovanni Paolo II: Musei Vaticani aperture straordinarie
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.