Home Curiosità Viaggi| Ecco i migliori e i peggiori turisti del mondo

Viaggi| Ecco i migliori e i peggiori turisti del mondo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:29
CONDIVIDI
Troppo alcool rende il turista peggiore (foto dal web)

SONDAGGIO TURISTI MIGLIORI PEGGIORI INGLESI ITALIANI / ROMA – Non danno la mancia, non si sforzano di imparare la lingua locale e non assaggiano nemmeno le pietanze tipiche del luogo. Italiani? Sbagliato, sono gli inglesi. Lo sterotipo dell’italiano medio in vacanza, con mocassini e polo e bambini urlanti al seguito, che pensa solo agli spaghetti va rivisto. Già perché il peggior turista che possiate incontrare è l‘inglese: gonfio di alcool, convinto che tutto il mondo debba parlare l’inglese e che non ci sia nulla di meglio del fish&chips. O almeno questo è quanto risulta da un’indagine condotta da skyscanner.it: molti gli inglesi che nel sondaggio si sono autodenunciati come ‘peggior turista del mondo’. E i migliori chi sono? Gli scandinavi sono quelli che si danno più da fare per imparare una lingua straniera, gli australiani sono pronti a provare cibi sconosciuti, mentre i giapponesi sono i più cortesi e gli americani i più generosi con le mance.

CONDIVIDI
Articolo precedenteSpiritualità | Monastero di Pomaia, un angolo di paradiso in Toscana
Articolo successivoNews | Lampdusa è emergenza: 6200 immigrati sos cibo
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.