ViaggiNews

Bagaglio a mano: le nuove regole di Ryanair

mercoledì, 6 settembre 2017

Getty Images

Ryanair cambia le regole sul bagaglio a mano, quello che si può portare in cabina e che non richiede supplementi sul costo del biglietto. I passeggeri potranno portare a bordo un solo bagaglio a mano e non più due come era previsto finora. L’annuncio è stato dato dalla compagnia aerea irlandese oggi. Le nuove regole entreranno in vigore dal 1° novembre. Ecco tutti i dettagli.

Ryanair: in cabina un solo bagaglio a mano

Addio al doppio bagaglio a mano in cabina sui voli di Ryanair. La compagnia aerea low cost irlandese ha preso una drastica decisione che sposterà molti bagagli in stiva e sicuramente non farà piacere a molti viaggiatori.

Le nuove regole entreranno in vigore il prossimo 1° novembre e prevedono che i passeggeri di Ryanair potranno portare con sé in cabina un solo bagaglio a mano, quello più leggero. Il secondo bagaglio dovrà essere imbarcato in stiva ma senza costi aggiuntivi rispetto al biglietto. Saranno esentati da questa norma solo i clienti che usufruiscono del Priority Boarding (l’imbarco prioritario).

La decisione è stata presa perché troppi passeggeri approfittavano della possibilità di portare due bagagli a mano, anche per caricare valigie di dimensioni di gran lunga superiori alle consentite e questo nel tempo ha creato problemi a bordo e anche ritardi.

Infatti,  il check in delle valigie più voluminose sarà incoraggiato con tariffe più basse e condizioni meno rigide: il peso massimo per il bagaglio da imbarcare in stiva passa infatti da 15 a 20 chili, mentre il costo è tagliato da 35 a 25 euro a bagaglio. Ryanair insomma vuole spingere i propri clienti ad imbarcare il bagaglio in stiva, invece di portare tutto a bordo in cabina per risparmiare, con il rischio però di intasare le cappelliere e avere troppi oggetti tra i sedili.

Spesso la compagnia aerea ha avuto problemi e ritardi perché non riusciva ad imbarcare tutti i bagagli a mano dei passeggeri dei suoi voli. Una misura, dunque, che si è resa necessaria.

Soltanto i clienti di Priority Boarding, tra cui Plus, Flexi Plus & Family Plus, saranno autorizzati a portare due bagagli in aereo. L’Imbarco Prioritario può essere acquistato a 5 euro al momento della prenotazione, oppure aggiunto alla prenotazione al costo di 6 euro ed è acquistabile fino ad un’ora prima della partenza del volo. Tutti gli altri clienti potranno portare in cabina il bagaglio più piccolo, mentre quello più grande sarà collocato in stiva gratuitamente al gate d’imbarco.

Le modifiche al regolamento costeranno a Ryanair 50 milioni di euro di entrate l’anno dal check in di bagagli, come conseguenza della riduzione delle tariffe per i bagagli registrati, ma la compagnia low cost conta di recuperare queste perdite dalle nuove condizioni offerte ai viaggiatori che dovrebbero spingerli a pagare qualcosa in più per il bagaglio in stiva.

VIDEO: Ryanair e le nuove regole sul bagaglio a mano

Tags:

Altri Articoli Interessanti: