ViaggiNews

Anche in Italia arriva l’hotel fatto di ghiaccio e neve

giovedì, 29 dicembre 2016

Se avete sempre sognato di dormire in un hotel fatto di ghiaccio, ma arrivare fino in Lapponia vi sembra troppo lontano, ora potete farlo anche in Italia. Ha aperto infatti a Livigno, in provincia di Sondrio, il primo chalet di ghiaccio e neve in Italia. Si tratta dello chalet e del bar dell’Hotel Lac Salin spa & mountain Resort che resterà aperto fino a fine febbraio.

L’Ice Hotel, il cui più famoso si trova in Svezia a Jukkasjärvi dove fu costruito per la prima volta nel 1989, è un meraviglioso esempio di architettura e anche di dedizione: ogni anno infatti viene interamente rifatto, modificate le stanze, gli arredamenti in ghiaccio del bar (a cui si può accedere anche se non si è clienti dell’hotel). All’Ice Hotel i soffitti ed i pavimenti diventano tele per i creativi e gli artisti che ogni anno le decorano in maniera originale ed innovativa.

La Lapponia, dove si trova l’Ice Hotel di Jukkasjärvi, è una regione straordinaria in cui a farla da padrone è ovviamente la natura: qui potrete ammirare le splendide aurore boreali e rimanere incantati di fronte agli sterminati paesaggi di neve. E poi potete anche andare a far visita a Babbo Natale.

Lo chalet di neve in Italia

Ma per chi vuole vivere l’esperienza di una casa di neve senza andare fino al Nord Europa c’è, come dicevamo, lo chalet di neve di Livigno. Questa costruzione, rinominata Snow Suite, è stata realizzata dall’artista Vania Cusini e dalla sua squadra, nella parte esterna del Lac Salin Hotel a 1816 metri di altitudine. Si tratta di uno chalet e di un bar: due casette fatte totalmente di neve, dove la temperatura è costantemente di zero gradi.  Gli arredi sono tutti in neve. L’artista è partita da un blocco di 5 metri per 5 di neve pressata: da lì è iniziata l’opera di scultura, con tanto di travi, mattoncini, finestre e tetto spiovente. Un’opera impegnativa che durerà fino a quando la temperatura esterna lo consentirà.

Gli ospiti che decidono di alloggiare alla Snow Suite dormono in degli speciali sacchi a pelo termici mentre se decidono di andarsi a prendere qualcosa al bar si accomodano su poltrone e tavole di neve. Degli speciali termostati regolano la temperatura fissa sullo zero termico. Dormire nella neve è un’esperienza decisamente insolita!

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: