ViaggiNews

Errore assurdo, ecco cosa ha combinato questo pilota d’aereo

giovedì, 8 settembre 2016

aereo-decollo1

Pilota d’aereo combina un disastro. Ecco cosa è successo. Una vicenda assurda e incredibile, ma che è accaduta sul serio. Il pilota di un Airbus A330 della Air Asia partito da Sydney, in Australia, e diretto a Kuala Lumpur, in Malesia, è atterrato nella città sbagliata. Sembra impossibile, perché ciascun aereo ha il proprio piano di volo con una rotta ben precisa da seguire, che va comunicato alla torre di controllo prima del decollo.

Il pilota del volo Air Asia, però, ha inserito le coordinate di volo sbagliate nel computer di bordo e così l’aereo è atterrato da un’altra parte. Invece di arrivare a Kuala Lumpur, l’airbus è atterrato a Melbourne, in Australia. Ad appena 700 chilometri a sudest di Sydney. Esattamente dalla parte opposta a dove dovevano andare.

Il volo è terminato dopo solo due ore, mentre sarebbe dovuto durarne nove, per arrivare in Malesia, a Kuala Lumpur, a oltre 6.600 km di distanza.

Ovviamente, poco dopo il decollo da Sydney, i piloti si sono accorti di aver preso la direzione sbagliata, ma quando hanno comunicato l’errore alla torre di controllo, ormai era tardi per modificare la rotta, anche per via delle cattive condizioni meteorologiche. Così sono stati costretti a proseguire il volo fino a Melbourne. Qui hanno fatto scendere i passeggeri, che hanno dovuto aspettare sei ore prima di poter ripartire finalmente per la destinazione corretta.

La curiosa vicenda risale all’11 marzo del 2015, ma è stata resa pubblica solo in questi giorni, al termine delle indagini dell’Ufficio australiano per la sicurezza dei trasporti.

Il clamoroso errore del pilota d’aereo della Air Asia raccontato in un VIDEO dal canale YouTube Buzz60

Tags:

Altri Articoli Interessanti: