ViaggiNews

Campeggio Riccione, turista stacca orecchio a morsi all’animatore

domenica, 21 agosto 2016

Polizia (Getty Images)

Polizia (Getty Images)

E’ una delle località turistiche più amate d’Italia – e non solo – e sulla sua costa proliferano campeggi ed alberghi che nel periodo estivo si riempiono. Così come le sue spiagge, i suoi locali e i suoi ristoranti sono un brulicare di vacanzieri. Stiamo parlando della Riviera Romagnola, quel tratto di costa di 90 chilometri fra Cattolica, Riccione, Rimini e salendo fino a Milano Marittima.

Qui in un campeggio di Riccione l’altra sera si è consumata una tragedia che ha dell’incredibile: un turista ha staccato a morsi un orecchio all’animatore del villaggio reo di aver rimproverato il figlio. L’aggressore un 46enne di Verbania era in vacanza nel camping assieme alla famiglia. In serata fra l’uomo e il dipendente del camping è scoppiata una violenta lite in merito ad un rimprovero che l’animatore aveva fatto al figlio per un comportamento scorretto all’interno della struttura.

Il 46enne ha reagito con un morso che ha reciso di netto l’orecchio sinistro. L’animatore è stato ricoverato all’ospedale di Rimini per un intervento ricostruttivo, mentre per l’aggressore sono scattate le manette ed è stato condotto al carcere dei Casetti.

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: