ViaggiNews

Estate: viaggiare in auto con i bambini

giovedì, 23 giugno 2016

(iStock photos)

(iStock photos)

Viaggiare in auto con i bambini. Estate, tempo di vacanze. Molte famiglie si apprestano a partire e molte lo faranno in automobile. ViaggiNews vi propone tutti i consigli utili per viaggiare in auto con i bambini.

Prima di tutto occorre pensare alla sicurezza. I bambini devono essere allacciati alle cinture e posizionati sugli appositi seggiolini, che variano di dimensioni a seconda della loro età. Per i neonati è preferibile usare le cosiddette “navicelle”, all’interno delle quali il piccolo viene adagiato disteso, supino e assicurato con una fascia interna. Vicino alla testa vanno inseriti degli spessori morbidi, per proteggerla in caso di urto o frenata brusca. La navicella ovviamente va fissata al sedile posteriore.

Per i bambini più grandi, intorno all’anno di età, vanno usati i seggiolini più grandi, gli “ovetti”, che si agganciano sempre al sedile posteriore in direzione del senso di marcia. In questo caso occorre fare sempre molta attenzione che il bambino non stacchi le cinture, anche se non è facile.

Quando i bambini crescono i seggiolini da usare aumentano di dimensioni. Fino ad arrivare a dei supporti speciali, di solito dei rialzi, che vengono fissati alla seduta dei sedili della macchina per adattarli alla statura dei bambini e consentire un migliore aggancio delle cinture di .

Per i bambini affetti da particolari disabilità servono, invece, dei sedili speciali in grado di sorreggerli e sostenerli in modo adeguato.

Vi ricordiamo che assicurare i bambini ai seggiolini in auto è un dovere fondamentale, per proteggere la loro sicurezza. Per i trasgressori il Codice della Strada prevede la sanzione amministrativa da 74 a 299 euro e la decurtazione di 5 punti dalla patente. Vi ricordiamo, poi che i seggiolini vanno sempre fissati al sedile posteriore, perché in quello anteriore lato passeggero potrebbero essere investiti dall’apertura dell’airbag in caso di incidente, riportando lesioni gravissime. I seggiolini poi devono essere omologati, riportando l’etichetta ECE R44/04. Sull’etichetta, poi, deve essere indicata anche la categoria di peso del bambino e la scritta “Universal”, che indica che il seggiolino va bene per qualsiasi tipo di auto. Oltre al numero di omologazione deve essere indicato anche il codice del Paese che ha rilasciato l’omologazione: E1 Germania, E2 Francia, E3 Italia, E4 Paesi Bassi, E5 Svezia, E6 Gran Bretagna.

Viaggiare in auto con i bambini: oggetti utili

Nei viaggi in auto con i bambini è consigliabile portare alcuni oggetti che possono rivelarsi molto utili. Tra questi c’è il protettore per il collo, che tiene il bambino più comodo. Poi, molto pratico, è anche il tavolinetto o vassoio da viaggio, da appoggiare al seggiolino, per permettere al piccolo di colorare un disegno, sfogliare un libro e giocare. Prendetene uno fabbricato in materiale facilmente lavabile. Il tavolinetto-vassoio è adatto epr bambini fino ai 5 anni di età.

Tra le altre cose da portare in viaggio non potranno mancare pannolini, per i bimbi più piccoli, salviette umidificate, fazzoletti e fazzolettini, ricambio di vestiti, pigiama per far dormire il bimbo, ovviamente biberon acqua, latte ma anche camomilla per tranquillizzarlo. Qualcosa da mangiare, come biscotti, cracker, frutta e succhi di frutta. Giochi e giochini per passare il tempo. L’occorrente per il viaggio poi varierà a seconda della durata.

Durante il viaggio

Ricordate di fare delle pause frequenti. Per permettere ai bambini più grandi di andare in bagno e muoversi, dopo molto tempo trascorso seduti. Riguardo all’aria condizionata, usatela sì, ma con moderazione.

Infine, per rendere più piacevole il viaggio, portate con voi della musica che piaccia anche ai vostri bambini. Per divertirvi tutti insieme fate dei giochi e degli indovinelli sulle cose che osservate durante il viaggio: le altre macchine, le strade, i luoghi, il paesaggio, gli animali che vedete dal finestrino. In questo modo i bambini si stancheranno di meno e l’esperienza sarà piacevole per tutti. Buon viaggio!

In auto con i bambini, un esempio sull’uso del seggiolino – VIDEO

Tags:

Altri Articoli Interessanti: