ViaggiNews

A Londra stanno per eleggere il primo sindaco musulmano favorevole alle unioni gay

venerdì, 6 maggio 2016

LONDON, ENGLAND - MARCH 29:  Labour Mayoral Candidate Sadiq Khan poses next to his new campaign poster on March 29, 2016 in London, England. Sadiq Khan is currently one of the main contenders running against Conservative candidate Zac Goldsmith to become London's new Mayor, as both parties campaign ahead of the election on May 5. (Photo by Ben Pruchnie/Getty Images)

(Photo by Ben Pruchnie/Getty Images)

Il mondo sta per cambiare. Se a Londra verrà veramente eletto il primo sindaco musulmano, l’indicatore mondiale di stabilità potrebbe vacillare sia in positivo che in negativo. Alle 23 italiane di questa sera si saprà il nome del vincitore e quindi il nome del nuovo Sindaco di Londra.

Nel Regno Unito, in queste ore, continua lo spoglio dei voti per le elezioni amministrative, ma l’attenzione mondiale è concentrata su Londra dove gli elettori hanno sceltro il successore di Boris Johnson. Secondo i sondaggi il favorito è così Sadiq Khan, labourista di 45 anni. L’uomo ha umili origini: figlio di un autista di autobus pakistano, ma in breve tempo e con arduo lavoro ha  raggiunto un importante ruolo politico. L’uomo è una figura controversa perchè è musulmano praticante, ma anche favorevole ai diritti gay. Per questo nel 2013 ha ricevuto diverse minacce di morte.

La vittoria di Sadiq Khan sarebbe comunque un bel colpo per la dirigenza del partito, diviso dalla decisione di Jeremy Corbyn di aver virato troppo a sinistra.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: