ViaggiNews

Previsioni meteo, primavera con caldo precoce: e l’estate?

venerdì, 1 aprile 2016

caldo-record_2

‘Se ad Aprile fa già così caldo, come sarà luglio?’. E’ questa una delle frasi – delle paure – che in molti ripetono in questi giorni. La primavera è entrata da nemmeno 10 giorni e già il clima si è fatto estivo, con temperature sopra le media e tanto sole. Ma già nel weekend che sta per entrare questa corrente africana si smorzerà, le temperature scenderanno a valori più vicini alla media del periodo e  su diverse regioni d’Italia (dapprima al Nord Ovest, poi al Nord Est e su buona parte del centro) ci saranno acquazzoni anche di notevole entità.

L’andamento però, stando alle previsioni de Ilmeteo.it, è quello di mesi molto caldi, sia nella primavera sia nell’estate. La prospettiva infatti, stando ai modelli meteorologici, è di ‘caldo a oltranza e sempre sopra la norma’. Responsabile di ciò non è tanto il riscaldamento del globo, quanto El Nino, che si è presentato quest’anno in una forma molto più accentuata che può aver dato vita a questi effetti di estremo caldo. Ossia un inverno mite, quello appena trascorso, e una primavera ed estate caldissima.

Per i prossimi mesi in tutta Europa farà più caldo del solito. I Paesi del bacino del Mediterraneo, Italia in testa, avranno 1 o 2 gradi in più di media. Sul resto del continente la variazione sarà nulla in alcune zone (Regno Unito Settentrionale, Portogallo, Nord Ovest della Spagna), minima in altre (0.5 in Germania, Paesi Bassi, Est, Francia Settentrionale) altrove avremo fino a 2 gradi in più (Italia, Grecia e Spagna).

Insomma, stando alle previsioni quest’ondata di caldo precoce è solo un assaggio dei mesi torridi che vivremo fra la primavera e l’estate.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: