ViaggiNews

I luoghi porta fortuna da non perdere

lunedì, 22 febbraio 2016

Milano, Duomo (Thinkstock)

Milano, Duomo (Thinkstock)

La occasioni, e le scuse, per viaggiare non mancano mai. Se poi siete superstiziosi, ecco un motivo in più per andare alla scoperta dei luoghi porta fortuna sparsi in Italia e nel mondo. Ce ne sono davvero tanti, dai più conosciuti ai più strani e curiosi.

Luoghi in cui potrete ‘rubare’ un po’ di quella fortuna e di quel carico di energia positiva che emano. Già perché che ci crediate o meno, quando un posto, un luogo, è caricato di tanti pensieri, possiamo dire che in qualche maniera si magnetizza di positività.

E se all’energia o alla fortuna non credete, vi sarete comunque fatti un viaggio e ammirato più da vicino statue o posti che vi resteranno nel cuore. Insomma, vale la pena. Ecco quindi a voi una selezione, stilata dal portale Skyscanner, di alcuni posti porta fortuna imperdibili. Noi di ViaggiNews un viaggio in uno di questi luoghi torneremo a farlo. Voi no?!

I luoghi portafortuna in Italia e nel mondo

Toro della Galleria di Milano

Lo stemma del Toro in Galleria a Milano ( Foto di Giovanni Dall'Orto. Wikipedia)

Lo stemma del Toro in Galleria a Milano ( Foto di Giovanni Dall’Orto. Wikipedia)

Si tratta del posto porta fortuna che tutti conoscono: il toro raffigurato sul pavimento al centro della Galleria Vittorio Emanuele II di Milano. Qui si trova un mosaico che rappresenta un toro rampante con i genitali in vista. Secondo la tradizione, appoggiare il tallone del piede destro sui testicoli dell’animale e fare tre giri su se stessi porterebbe fortuna. Un gesto che inizialmente era nato come scherno verso la città di Torino, di cui il toro è lo stemma, ma che poi è diventato scaramantico ed è talmente diffuso, specialmente tra i turisti, da aver consumato i genitali del toro.

Mignolo di Cristoforo Colombo a Torino

Il bassorilievo di Cristoforo Colombo a Torino (Foto di Turinboy. CC BY 2.0 via Flickr)

Il bassorilievo di Cristoforo Colombo a Torino (Foto di
Turinboy. CC BY 2.0 via Flickr)

Spostandoci proprio a Torino, troviamo un altro posto molto amato dai superstiziosi, si tratta del bassorilievo in bronzo raffigurante Cristoforo Colombo con un mappamondo in mano e il mignolo sporgente. La scultura, a forma di medaglione, si trova in Piazza Castello sotto i portici della Prefettura a pochi passi da Palazzo Reale. La tradizione vuole che l dito mignolo di Colombo porti fortuna a chi lo sfrega. Un rito scaramantico talmente frequente che il mignolo si è usurato ed è stato necessario rimpiazzarlo.

Statua di Giulietta a Verona

Statua di Giulietta, Verona (Foto di Scrant65. CC BY-SA 3.0 Wikicommons)

Statua di Giulietta, Verona (Foto di Scrant65. CC BY-SA 3.0 Wikicommons)

Un altro imperdibile e famoso luogo porta fortuna in Italia è la sua statua di Giulietta, la celebre eroina del dramma di Shakespeare “Romeo e Giulietta”, che si trova nel cortile della sua casa in centro a Verona. Anche se la storia d’amore dei due amanti shakespeariani si è conclusa tragicamente, la statua di Giulietta porta fortuna agli innamorati. Il gesto scaramantico consiste nel toccare o sfregare con la mano il suo seno destro, pensando alla persona amata, e Giulietta vi porterà fortuna in amore!

Tags:

.
1 di 2
.

Altri Articoli Interessanti: