ViaggiNews

Portogallo, onde alte 30 metri – FOTO

martedì, 1 dicembre 2015

German big wave surfer Sebastian Steudtner drops onto a wave during a surf session at Praia do Norte in Nazare on November 29, 2015. AFP PHOTOFRANCISCO LEONG / AFP / FRANCISCO LEONG (Photo credit should read FRANCISCO LEONG/AFP/Getty Images)

@GettyImages

I surfisti di tutto il mondo conoscono bene quest’angolo di Portogallo. E anche gli appassionati o i semplici curiosi sono ogni anno sempre più attratti dalle incredibili prodezze dei surfer che sfidano onde alte anche 30 metri con la loro tavola.

Ci troviamo in Portogallo, a Praia do Norte, a nord del Promontorio di Nazarè. Qui, in questo posto selvaggio, il mare rivela tutta la sua forza con delle onde gigantesche. La formazione di tali onde – nel 2011 l’asso del surf l’hawaiano Garrett McNamara ne cavalcò una di 30 metri – è dovuta alla particolare conformazione del canyon Nazarè, che si estende per 200 km,  una grande gola sommersa che influisce nella formazione delle correnti e dell’ondulazione.

Ogni anno in questo periodo surfisti da tutto il mondo si ritrovano qui per la sfida contro le onde gigantesche. Centinaia sono anche i turisti che arrivano qui per godersi uno spettacolo unico al mondo e ammirare degli uomini molto coraggiosi che affrontano l’impetuosità del mare.

Il Portogallo è uno dei Paesi europei più apprezzato dai surfisti, ma anche da chi cerca una natura selvaggia ed impetuosa e che faccia sognare. Cabo da Roca, è un promontorio battuto sempre da un forte vento, ultimo avamposto europeo prima dell’infinita dell’oceano. E da qui hanno sognato i grandi navigatori e continuano a sognare i surfisti.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: