ViaggiNews

Sciare low cost: tutti gli impianti più belli ed economici

mercoledì, 4 novembre 2015

sciare low cost

Bansko in Bulgaria è la destinazione che offre i prezzi migliori alle famiglie italiane per una vacanza sugli sci in questa stagione. È quanto emerge dallo studio annuale di comparazione prezzi di TripAdvisor realizzato dall’agenzia di ricerca indipendente Ipsos MORI, che ha analizzato 42 destinazioni europee.

I dati che hanno permesso la realizzazione di questa classifica, sono stati estrapolati dal TripIndex Ski 2015 di TripAdvisor, il report annuale che compara i costi di una vacanza sugli sci in 42 destinazioni sciistiche europee. Lo studio prende in considerazione le seguenti voci di costo: soggiorno di una settimana in hotel, lezioni di sci, ski pass, noleggio dell’attrezzatura da sci e cene e bevande per una settimana per una famiglia di quattro persone durante la prossima stagione sciistica (15 dicembre 2015–15 aprile 2016).

Bansko e l’Europa dell’est in generale si distinguono come le destinazioni che propongono le offerte migliori per i viaggiatori amanti degli sci quest’anno. All’interno di quest’area si trovano infatti ben tre delle sei destinazioni più convenienti: Bansko in Bulgaria, Sochi in Russia e Kranjska Gora in Slovenia. Da un’analisi a livello Paese, invece, è Andorra a vantare il primato per numero di destinazioni nella top 10 delle mete più convenienti, con ben tre resort in classifica. La Svizzera, al contrario, primeggia come destinazione più costosa per lo sci con ben 5 delle 10 destinazioni più costose.

Le destinazioni italiane analizzate dallo studio si posizionano a metà classifica, non ottenendo il primato di destinazioni più convenienti ma nemmeno quello di destinazioni più costose. Le tariffe più economiche tra le mete italiane prese in considerazione dallo studio sono quelle di Livigno (SO), 18° nella classifica europea con un costo totale a settimana di 3.731 €, circa 2.000 € in più rispetto a quello che una famiglia spenderebbe per lo stesso periodo a Bansko, la destinazione più conveniente. A vari chilometri di distanza da Livigno, ma a solo 20 € di distanza in classifica, si trova Madonna di Campiglio (TN), che si posiziona al 19° posto, con un costo totale di 3.752 € a settimana. Bisogna aspettare fino al 25°, 27° e 28° posto per trovare le altre mete italiane analizzate, che sono rispettivamente Courmayeur con un costo totale di 4.203 €, Cervinia (AO) con 4.327 € e Cortina d’Ampezzo (BL) con 4.661 €.

TripIndex Ski

Destinazioni più economiche del TripIndex Ski (tutti i costi sono calcolati per un periodo di una settimana e per una famiglia composta da quattro persone)

 

 

 

Destinazione Hotel Noleggio sci Ski Pass Lezioni di sci Cena Birre Bevande Totale
1 Bansko, Bulgaria € 859 € 169 € 289 € 169 € 186 € 28 € 1.727 € 859
2 Sochi, Russia € 971 € 257 € 481 € 278 € 142 € 21 € 2.210 € 971
3 Berchtesgaden, Germania € 1.272 € 304 € 486 € 178 € 259 € 33 € 2.571 € 1.272
4 Candanchu, Spagna € 1.502 € 254 € 559 € 84 € 406 € 28 € 2.866 € 1.502
5 Kranjska Gora, Slovenia € 1.530 € 363 € 559 € 106 € 259 € 29 € 2.881 € 1.530
6 Spitzingsee, Germania € 1.668 € 225 € 563 € 221 € 290 € 43 € 3.057 € 1.668
7 Arinsal, Andorra € 1.463 € 250 € 875 € 115 € 315 € 25 € 3.078 € 1.463
8 Baqueira Beret, Spagna € 1.644 € 248 € 774 € 153 € 266 € 26 € 3.151 € 1.644
9 Ordino Arcalis, Andorra € 1.477 € 223 € 875 € 258 € 269 € 30 € 3.163 € 1.477
10 Pas de la Casa, Andorra € 1.600 € 230 € 875 € 104 € 289 € 38 € 3.172 € 1.600

I prezzi di bambini e adulti espressi in voci distinte sono disponibili su richiesta. I prezzi sono stati approssimati eliminando i decimali.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: