ViaggiNews

Meteo: allerta temporali al Centro-Nord

sabato, 25 luglio 2015

Temporale (Pixabay)

Temporale (Pixabay)

Come annunciato, la perturbazione Circe è arrivata sull’Italia e sta facendo sentire i suoi effetti. Su buona parte della Penisola, specialmente al Centro-Nord, sono iniziati i primi temporali. Lo contro tra l’aria calda di Caronte, che negli ultimi giorni ha stretto l’Italia nell’afa fino a 40 gradi, e quella fredda del ciclone atlantico chiamato Circe sta provocando i primi fenomeni violenti, anche questi ampiamente attesi.

A Pisa un forte temporale ha colpito la città, causando allagamenti, in particolare nella zona dell’aeroporto e in direzione del litorale. I turisti sono letteralmente fuggiti da Piazza dei Miracoli per cercare riparo dalla pioggia. Sulla strada che va verso Marina di Pisa si è abbattuta una tromba d’aria che ha sradicato alcuni alberi e spezzato diversi rami. Si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco.

In Emilia Romagna la Protezione Civile ha fatto scattare l’allerta temporali dalle 18 di oggi alle 14 di domani, domenica 26 luglio. L’allerta riguarda la pianura che va dal Reggiano alla Riviera, in particolare la zona compresa tra le province di Bologna e Ferrara. Il bollettino della Protezione Civile segnala “condizioni di instabilità in fase di accentuazione”. Durante la notte sono attesi temporali particolarmente violenti, con fulmini, forti raffiche di vento e caduta di grandine. Le condizioni meteo della Regione dovrebbero migliorare nel primo pomeriggio di domani.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: