ViaggiNews

Albergo etico: una nuova realtà ad Asti gestita da ragazzi Down

venerdì, 19 giugno 2015

Lastampa.it

Lastampa.it

Ci sono iniziative lodevoli come quella dell’Albergo Etico gestito da personale con la sindrome di down che andrebbero promosse, pubblicizzate ed enfatizzate perché danno nuove possibilità a persone alle quali la vita ha tolto qualcosa ma che non per questo devono essere considerate, come troppo spesso accade, persone di serie B. Albergo Etico si trova ad Asti, in Piemonte e l’idea è nata proprio da un ragazzo down, Nicolò, che durante lo stage effettuato qualche anno fa al ristorante astigiano “Tacabanda” ebbe l’illuminazione e ne parlò al titolare. La struttura nasce nel cuore della città ed è stata realizzata ristrutturando una vecchia casa di ringhiera a corte.

L’albergo, dotato di 21 stanze, ristorante e giardino interno, si inserisce all’interno del progetto “Download”,  un’iniziativa innovativa che coinvolge personale permanente e, a rotazione, sei giovani stagisti ai quali è dedicato l’ultimo piano dell’albergo. Il progetto oltre alla possibilità di lavorare fornisce ai ragazzi con la sindrome di down la possibilità di imparare a vivere da soli, gestirsi in modo autonomo e sperimentare un metodo d’apprendimento “peer to peer” in cui i più esperti forniscono informazioni, compteneze e capacità ai nuovi arrivati. Per saperne di più su Albergo Etico, oltre ad andare direttamente ad Asti, potete andare anche ad Expo dove all’interno del Padiglione Italia troverete uno spazio dedicato proprio a questa iniziativa.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: