ViaggiNews

Terrore al Lido di Venezia: aereo perde quota e atterra in spiaggia

lunedì, 8 giugno 2015

jkmhnbgf

Si sono vissuti attimi di terrore al Lido di Venezia quando un velivolo leggero ha perso improvvisamente quota ed è atterrato in spiaggia, affollata di turisti. Il tutto è successo sulla spiaggia del Lido davanti all’Hotel Excelsior, l’aereo era guidato da una coppia di turisti austriaci decollati pochi istanti prima dall’aeroporto Nicelli del Lido Veneziano.

Subito dopo il decollo il pilota ha lanciato l’allarme per delle anomalie che restano da chiarire e su cui sta indagando l’agenzia nazionale per la sicurezza del volo che ha aperto un’inchiesta sull’incidente. Così, dopo poco, il pilota è stato costretto a far “spanciare” l’ultraleggero sulla spiaggia dopo aver perso il carrello di atterraggio sbattendo contro il molo.

Sul posto sono arrivati immediatamente i vigili del fuoco, mentre un elicottero dei pompieri, fatto alzare dall’aeroporto Tessera di Venezia ha  sorvegliato l’area dall’alto. Fortunatamente tutti i presenti e persino i passeggeri del velivolo sono usciti incolumi dall’incidente.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: