ViaggiNews

Terrore in Abruzzo: forte scossa di terremoto

venerdì, 29 maggio 2015

terremoto abruzzo

Da INGV

 

Terrore in Abruzzo: allarme nella zona dell‘Abruzzo e delle Marche a causa di una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 con epicentro nella zona di  Martinsicuro (Teramo), al largo delle coste. Non possiamo fare a meno di ricordare la tragedia che colpì L’Aquila nel 2009, quando il 6 aprile una scossa provocò più di 300 morti e più di 1700 feriti.

Il sisma si è verificato attorno alle 15.07 e secondo le informazioni rilevate dall’ Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, è stato identificato ad una profondità di 10 chilometri. E’ stato avvertito da diverse città tra cui  San Benedetto, Ascoli Piceno, Alba Adriatica, Giulianova, Teramo e altre zone vicine, sopratutto vicino alla zona costiera.

Per il momento non sono stati registrati danni o vittime, ma noi di Viagginews vi terremo informati.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: