ViaggiNews

Una vacanza all’insegna del volontariato in Tanzania

martedì, 26 maggio 2015

School children 4

Un campo tendato a basso impatto ambientale, immerso nella savana africana e gestito in collaborazione con la comunità locale Maasai. Un centro di studio e ricerca, ma soprattutto un luogo d’incontro per chiunque voglia impegnarsi per costruire un futuro più sostenibile. Mkuru Training Camp – MTC (http://www.mkurutrainingcamp.org/) è la destinazione ideale per chi desidera svolgere un’esperienza di volontariato internazionale e, nel contempo, offrire un aiuto concreto alla popolazione del villaggio di Mkuru, nel nord della Tanzania.

È possibile farlo tramite Istituto Oikos Onlus, organizzazione non-profit che opera in Italia e nel mondo per la tutela delle risorse naturali e lo sviluppo sostenibile, e YearOut, associazione che promuove la partecipazione attiva a progetti di cooperazione allo sviluppo.  Grazie alla partnership appena avviata, da quest’anno YearOut gestirà tutte le partenze di chi desidera vivere un’esperienza di volontariato nel suggestivo scenario della savana africana. Tra le attività previste per i volontari, la realizzazione di frutteti e orti scolastici nelle scuole di villaggio e il controllo biometrico dei bambini, per poi calcolare l’indice di massa corporea e verificare il livello di malnutrizione infantile.

Per scoprire come organizzare al meglio la propria vacanza solidale è possibile partecipare al prossimo InfoDay di YearOut, che si terrà sabato 13 giugno dalle 9.45 alle 17 in via Volta 7/a, Milano. Durante l’incontro saranno presentati i programmi con Istituto Oikos; a seguire, una breve formazione sul volontariato internazionale e un discussion group con gli ex-volontari di YearOut e Oikos, che racconteranno la loro esperienza sul campo.

Per iscrizioni all’InfoDay: http://www.yearout.it/it/diventarevolontario/iscrizione.asp.

Mukuru Training Camp

MTC è un campo tendato nato nel 2003 dalla collaborazione tra Istituto Oikos, Oikos East Africa e la comunità Maasai di Mkuru, con lo scopo di avviare un processo di sviluppo socio-economico basato sull’utilizzo sostenibile delle risorse naturali. Negli anni, MTC ha ospitato corsi di formazione per oltre 2.000 persone e più di 15 ricercatori hanno utilizzato il campo come base per le loro attività di ricerca

Tags:

Altri Articoli Interessanti: