ViaggiNews

Outfit perfetto per viaggiare? Qualche consiglio utile

mercoledì, 8 aprile 2015

outifit perfetto per viaggiare 5

Pinterest

 

Outfit perfetto per viaggiare: dopo le regole per fare una valigia perfetta, oggi vi vogliamo parlare di un cruccio che assilla soprattutto le viaggiatrici. Come mi vesto? Una domanda che riguarda soprattutto l’iter per raggiungere una meta con l’aereo: magari si parte che è inverno e si arriva a destinazione con 40° all’ombra. Quali sono i capi imprescindibili che bisogna indossare per essere sempre comode? Esistono infatti degli outfit che sono un po’ dei passepartout e che aiutano a non sentirsi fuori luogo anche quando si cambia completamente clima. Qui per voi, amiche di Viagginews,  qualche consiglio utile.

Outfit perfetto per viaggiare: cosa non deve mancare 

Per prima cosa meglio indossare i pantaloni: comodi, pratici, non fanno correre il rischio che un colpo di vento possa mostrare a tutti la biancheria intima. Meglio i “sempreverdi” jeans: oggi il mercato offre qualsiasi tipo di foggia. Dagli slim, ovvero quelli stretti, ai boot per infilarci gli stivali, fino al ritorno alla zampa di elefante. L’importante è che non costringano le gambe come una salsiccia. Meglio allora in questo caso dei pratici leggins, rigorosamente neri che si sposano con tutto.

Cosa abbinarci sopra: una tshirt o una blusa, non troppo corte. In questo modo sarete protette dall’aria condizionata dell’aeroporto e non vi prenderete un raffreddore sull’aereo (oltre al fatto che se avrete caldo non sarete eccessivamente scoperte). Anche in questo caso assicuratevi che la maglietta o la “bluse” si intoni al resto del vostro outfit.

Sopra la tshirt meglio indossare un golf o una maglia non eccessivamente coprente. Vanno bene anche una giacca o  un soprabito leggero, come il classico trench, magari da tenere nella maxi borsa che vi accompagnerà come bagaglio a mano. Sempre nella bag tenetevi a portata di mano un foulard o una pashmina leggera per proteggere il collo da eventuali colpi d’aria.

Infine le scarpe: anche qui la parola d’ordine deve essere la comodità. Niente tacchi o zeppe, che possono creare difficoltà per il trasporto dei bagagli, ma sneakers o comunque scarpe basse come le ballerine. Anche i sandali sono ammessi: in commercio ne esistono di ergonomici che oltre all’aspetto estetico uniscono la salute del piede.

Non dimenticatevi anche gli occhiali da sole: non solo servono per proteggervi dai raggi UV, ma anche dalla stanchezza di un viaggio intercontinentale. Eccovi allora qualche idea se state per partire!

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: