ViaggiNews

Oltre 3000 maschere per un carnevale indimenticabile. Siamo a…

martedì, 3 febbraio 2015

In occasione del weekend di Carnevale, il centro storico di Villach, città carinziana a pochi chilometri dal confine italiano di Tarvisio, si anima di musica, colori e naturalmente di tanto divertimento.

Oltre 3.000 le maschere previste durante la sfilata di sabato 14 febbraio 2015, provenienti non solo dalla Carinzia, ma anche dall’Italia. Uno spettacolo davvero unico che fa del Carnevale di Villach una tra le manifestazioni più importanti di tutta l’Austria.

A partire dalle 14.00 il Principe e la Principessa del Carnevale daranno il via ad un festoso corteo che si snoderà tra le vie del centro storico addobbato a festa, portando tanta allegria e coinvolgendo tutti in balli e risate. Carri allegorici, buffoni, ballerine, trampolieri, sbandieratori e bande trionfanti, un vero e proprio tuffo nella magia del Carnevale, quasi come a trovarsi in una fiaba. Tutti i partecipanti accompagneranno le maschere più belle al cospetto di una giuria, composta da sei cittadini, che sceglierà i travestimenti più originali premiandoli a seconda di diverse categorie (maschera più bella, carro più bello, gruppo migliore, e così via). I festeggiamenti inizieranno già dalla sera di venerdì, con un vero e proprio “warm up” ufficiale nella piazza centrale del paese.

La festa non finirà dopo la cerimonia di premiazione, anzi ricomincerà più allegra che mai! Il divertimento si sposterà infatti nei locali del centro storico, aperti fino alle prime luci dell’alba, dove i gestori accoglieranno i loro ospiti presentandosi in abiti buffi e colorati. Il modo migliore per chiudere il Carnevale, naturalmente al grido di  “LEI LEI”, il tipico motto da rivolgere ad ogni persona che si incontra, indispensabile per far parte del Carnevale di Villach!

Per informazioni: www.region-villach.at

Tags:

Altri Articoli Interessanti: