ViaggiNews

In Siberia c’è una città uguale a Frozen – Foto

venerdì, 30 gennaio 2015

In Siberia c'è una città uguale a Frozen - Foto

 


Sebbene la città di Oymyakon, in Russia, sia quella che registra le temperature più fredde in assoluto, quest’anno è quella di Dudinka ad aver “festeggiato” un curioso primato.

Dudinka infatti, 22 mila abitanti che vivono nell’estremo nord siberiano a non molta distanza dell’Oceano Artico, è stata teatro di un incredibile fenomeno causata dalla rottura dei tubi di riscaldamento, trasformandola in una città che sembra uscita dal cartone animato Frozen.

Il tempo non è clemente in quelle regioni e mentre imperversava una bella tormenta e la temperatura era già a -40° gradi, ecco che la rottura del sistema di riscaldamento centrale ha provocato la fuoriuscita di litri e litri d’acqua che hanno invaso le strade e le facciate dei palazzi imprigionando le auto in spessi blocchi di ghiaccio.

Le autorità si sono affrettate a rassicurare i cittadini sul veloce ripristino dei servizi essenziali, ma mentre tante case continuavano a rimanere senza acqua ed elettricità, la connessione internet è rimasta intatta e così gli abitanti di Dudinka hanno cominciato a postare stupefacenti immagini del fenomeno di cui erano protagonisti.

Si tratta di immagini davvero spettacolari: laghi di ghiaccio dove prima c’era un parcheggio, auto sommerse dalla neve e intrappolate, monumenti trasformati, naturali “cascate” di ghiaccio in centro, insomma un paesaggio spettrale e affascinante che mostra, meglio di molte descrizioni e dati, in cosa consista la vera morsa del gelo.

A pensarci bene, vedendo gli abitanti lottare strenuamente per condurre un’esistenza “normale” in condizioni tanto ostili ed estreme, degne del set di un film catastrofico sulle glaciazioni, possiamo quasi avere un’inquietante anteprima di un apocalittico futuro causato dai cambiamenti climatici.

Solo poco tempo fa l’ente del Turismo siberiano promuoveva il turismo in queste regioni facendo posare procaci modelle in bikini tra la neve, a fronte di quanto accaduto a Dudinka siete ancora convinti di prenotare la prossima vacanza in questi luoghi?

Fonte foto: web

 

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: