ViaggiNews

Capodanno 2015 a Genova, ecco cosa fare

giovedì, 25 dicembre 2014

 capodanno genova

La città di Genova, dopo l’alluvione che l’ha colpita lo scorso mese di ottobre, che ha seminato disastri, morti e panico, vuole archiviare il 2014 e dare in benvenuto al nuovo anno con tutti i crismi. Le vie nelle quali si riversano i genovesi sono piene di mercatini di Natale, musica, spettacoli d’arte e feste di ogni genere, proprio a voler esorcizzare i brutti momenti trascorsi. Anche per il 31 dicembre sono stati organizzati diversi eventi per accontentare le esigenze di tutti, vediamo cosa offre Genova ai suoi abitanti e a coloro che hanno deciso di attendere il 2015 nella città di Cristoforo Colombo.

Capodanno 2015 a Genova

Nel Centro storico della città sarà possibile prendere parte al Capodanno in Piazza delle Erbe, evento voluto e ideato dal CIV genovino e dai locali della zona. I festeggiamenti iniziano alle ore 18,00 per proseguire fino alle prime luci dell’alba. Diversi i Dj che si alterneranno sul palco animando la serata fino a quando alla consolle arriverà il Dj Giovanni Zesa che scandirà il countdown fino allo scoccare della mezzanotte quando il cielo si colorerà con magnifici spettacoli pirotecnici.

Altra location festaiola sarà allestita in Piazza San Bernardo dove i Los Duendes si esibiranno in un meraviglioso e coinvolgente spettacolo di flamenco seguiti, poi, da Dj che proporranno la loro musica. In Piazzale Kennedy, invece, sarà allestito un incantevole Luna Park, dove anche i più grandi potranno, per una sera, ridiventare bambini.

Nella cornice del Porto Antico, dove è allestita anche una pista da pattinaggio, in zona Mandraccio, poi, si potranno ammirare gli artisti del circo MagdaClan nello spettacolo intitolato “Extra Vagante”. Alla fine dello spettacolo circense, nel piazzale antistante al tendone da circo, intorno alle 23,30 si esibiranno i Jashgawronsky Brothers, quattro fratelli armeni alle prese con la musica sperimentale. I festeggiamenti continueranno, a oltranza, con Dj Kata e la piazza si trasformerà in una discoteca all’aperto.

Per gli amanti dell’arte e della cultura nel Palazzo Ducale si potranno visitare le mostre di Frida Kahlo e di Nicholas Muray aperte, in via eccezionale, fino alle 2 del mattino. In occasione del 1° gennaio 2015 sarà possibile anche recarsi presso la Galata Museo del Mare, il Mu.Ma (Museo teatro della Commenda di Prè) e in Via del Campo 29 rosso che effettueranno, per quel giorno, un’apertura straordinaria.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: