ViaggiNews

Visitare Londra attraverso una guida speciale

mercoledì, 24 dicembre 2014

Visitare Londra

Getty Images

Visitare Londra: fino al 31 dicembre potrete esplorare Londra in un modo del tutto innovativo e mai fatto prima; potrete farlo infatti grazie ad una guida turistica inedita. Si tratta del simpatico orso Paddington, nato quasi 60 anni fa dalla fantasiosa penna dello scrittore inglese Michael Bond e tornato ora protagonista in un divertente film di Natale.

Visitare Londra attraverso Paddington

Ma chi è l’orso Paddington? Si tratta di un orso peruviano che in seguito ad un terremoto viene mandato dalla zia Lucy a Londra a farsi una nuova vita accompagnato da un semplice biglietto: “Per favore prendetevi cura di questo orso. Grazie”. Il messaggio viene accolto dalla famiglia Brown che lo trova, spaesato, alla stazione di Paddington con montgomery, cappellino e dell’inseparabile valigetta e decide di ospitarlo nella loro casa al 32, Windsor Gardens, vicino a Notting Hill.

Per celebrare e raccontare ancora una volta questa storia c’è il film e fino alla fine del 2014 ci saranno ben 50 statue dell’orso che indicheranno quattro splendidi itinerari tematici per le vie di Londra.

Si potrà esplorare la capitale britannica attraverso i suoi parchi cittadini, andare nell’area della stazione di Paddington a cui l’orso deve il suo nome, si viaggerà lungo il Tamigi e infine si camminerà per le vie del centro. Oltre alla visita dei luoghi, sarà divertente andare alla ricerca delle statue, una diversa dall’altra. I 50 orsi sono stati, infatti, decorati da personaggi famosi del mondo dello spettacolo, della musica e della moda. C’è il Golden Paws di David Beckham di fronte a Buckingham Palace, il Flutterby di Emma Watson all’uscita della metro di Knightsbridge oppure quello intitolato The journey of marmelade pensato da Hugh Bonneville, protagonista del film, ad Hyde Park.

Quando finirà questa iniziativa i 50 piccoli orsi saranno ritirati dalle strade di Londra e battuti all’asta da Christie’s. L’intento è quello benefico e il ricavato dell’asta sarà devoluto alla NSPCC, un’associazione inglese a favore dell’infanzia e alla Action medical research di cui Paddington è la loro mascotte da oltre 35 anni.

Dunque se andate a Londra nei giorni tra Natale e Capodanno ricordatevi di seguire le tracce dell’orso Paddington; vi divertirete e scoprirete Londra in modo del tutto nuovo.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: