ViaggiNews

Capodanno 2015 a Parigi: tutto quello che c’è da sapere

venerdì, 31 ottobre 2014

Capodanno 2015 Parigi

Pensate per un attimo a fiumi di champagne, gli Champs Elysées e la Tour Eiffel illuminati a festa e avrete solo una fugace immagine dello splendore del Capodanno a Parigi.

La ville lumière per eccellenza non vi lascerà delusi con le sue numerose opportunità di divertimento e romanticismo: potrete partecipare a una crociera, ballare fino a sfiancarvi in un club oppure sorseggiare champagne in uno degli spettacolari angoli di questa affascinante città.

Capodanno 2015 Parigi: dove andare per divertirsi

  1. Gli Champs Elysées: si tratta di uno dei luoghi migliori dove trascorrere il Capodanno, già dalle 21 la gente comincia a radunarsi armata di champagne e bicchieri di plastica per dare il benvenuto al nuovo anno. Allo scoccare della mezzanotte il cielo sarà solcato dallo spettacolo dei fuochi d’artificio ma saranno assicurati anche tanta musica e uno spettacolo di luci danzanti sulla Tour Eiffel. Naturalmente è meglio arrivare per tempo per assicurarsi una buona posizione.
  2. Bateaux Mouches: cosa c’è di meglio di una romantica crociera sulla Senna per inaugurare degnamente il 2015? Se una semplice promenade può avere ancora costi contenuti, per la cena si parte da 70 Euro, col cenone naturalmente i costi lievitano fino a sfiorare i 250 Euro o i 350. A bordo troverete musica e intrattenimento.
  3. Club: certo il Moulin Rouge potrebbe essere allettante, ma occhio ai prezzi che sono astronomici e potrebbero farvi riconsiderare la scelta. Presso il Papillon la serata è dedicata a chi ha più di 30 anni e quindi largo a musica pop, disco, ecc… alla modica cifra di 50 Euro. Al Palace Privilege, per esempio, grande veglione con la musica più bella degli ultimi 30 anni. Se invece preferite la musica dal vivo il Nirvana è quel che fa per voi.
  4. Piazza: se invece non amate particolarmente caos e confusione potreste dirottarvi al Sacre Coeur a Montmartre per dei festeggiamenti decisamente più tranquilli.

Allora, convinti a dare il buongiorno al 2015 a Parigi?

 

Fonte foto: web

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: