ViaggiNews

La strada più famosa di tutta l’Australia è un paradiso. Ecco perchè

mercoledì, 29 ottobre 2014

Thinkstock

Thinkstock

L’Australia, terra rossa, terra di canguri, terra di emozioni e di paesaggio diversi che si intrecciano in modo mozzafiato. Questa grande nazione ha in sé moltissime bellezze da scoprire non solo in città, ma anche nel suo entroterra. Un modo per scoprirle è percorrere la strada più famosa di tutta l’Australia, la Great Ocean Road con le sue curve emozionanti, panorami mozzafiato e natura autentica.

La Great Ocean Road è una delle strade panoramiche più spettacolari del mondo. Costruita in più di 13 anni da oltre 3.000 militari australiani e ha festeggiato alla fine del 2013 i suoi 80 anni di vita, quasi un secolo di storia durante il quale ha conservato intatto tutto il suo fascino. Un’attrazione  imperdibile con i suoi oltre 200 Km di strada che costeggiano l’Oceano offrendo uno spettacolo al quale chiunque stia pensando ad un viaggio in Australia non può rinunciare.

Come spiega l’ufficio del turismo del Victoria, la Great Ocean Road non è solo una strada, ma un’intera regione che si estende dal Victoria fino a Torquay e al South Australia.

Le 5 tappe più suggestive

Ecco di seguito una selezione di tappe imperdibili:

  1. Apollo Bay è il punto di partenza di qesuta strada e di questa “camminata” nell’Australia. I fan del trekking devono assolutamente passare da qui e percorrere una tappa della Great Ocean Walk perchè, passo dopo passo potrete imbattervi in canguri, koala e persino pinguini!
  2. Torquay. E’ il luogo sacro per gli amanti del surf e percorrendo questa famosa stradanon potete perdervi una visita al più grande museo interamente dedicato a questa disciplina, il Surfworld Surfing Museum.
  3. Cape Otway . Percorrendo sempre la Great Ocean Road potrete tuffarvi in una tenuta ecosostenibile, la Great Ocean Ecolodge dove i ricercatori impiegano forze e tempo per aiutare tutte le specie animali e floreali in pericolo al fine di conservare il loro habitat naturale.
  4. 12 Apostoli. Sono 12 torri di roccia che lasciano senza fiato tutti i visitatori. Del resto, i 12 apostoli, sono tra le più famose attrazioni naturali di tutta l’Australia con i loro 45 metri di altezza e con la loro origine antichissima: quasi 15 milioni di anni fa. Se poi volete vederle dall’alto indossate un casco e concedetevi una visita in elicottero con quella che sarà un’esperienza di adrenalina pura.
  5. Timboon. Ultima tappa consigliata, per finire con la gioia del palato è Timboon, patria di alcuni dei migliori whiskey e distillati. Qui alcuni locali fondano la loro storia proprio sulla produzione di questi prodotti.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: