ViaggiNews

Il regista Steven Spielberg arriva in yatch in Liguria e lascia una mancia da capogiro/Ecco dove è successo

mercoledì, 3 settembre 2014

Getty Images

Getty Images

Ha fatto la gioia dei camerieri con una mancia di 300 euro. Chi se la può permettere? Chiaramente un divo di Hollywood e, in questo caso, il regista Steven Spielberg che, con il suo yacht è arrivato a Porto Venere nella riviera di Levante della Liguria. Il regista, considerato uno dei cineasti più importanti della storia del cinema grazie alla creazione di pellicole come  Schindler’s List, Salvate il Soldato Ryan, ha deciso di concedersi qualche giorno di vacanza in Liguria insieme ad alcuni parenti.

Ieri è stato avvistato mentre passeggiava a Genova, lungo il Porto Antico, invece nella giornata di domenica Spielberg ha decis di attraccare con il suo yacht nei pressi di Porto Venere, sulle cose dell’isola Palmaria che con i suoi 1,89 km quadrati di estensione rappresenta un bacino inestimabile di biodiversità, nonchè il ‘polmone verde della Liguria‘, tanto da essere stata dichiarata nel 1997 Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’UNESCO attraverso l’istituzione del Sito ‘Porto Venere Cinque Terre e Isole’.

La mancia da capogiro lasciata da Steven Spielberg

Situata nel mar Ligure, all’estremità occidentale del Golfo della Spezia, Palmaria si trova di fronte e fa amministrativamente parte del delizioso borgo di Portovenere, dal quale è separata da uno stretto braccio di mare detto Le bocche.Proprio qui, dopo aver ormeggiato in mare aperto il suo mega yatach, il regista Steven Spielberg è salito sul suo tender ed è arrivato all’isola Palmaria dove, insieme alla figlia e al fratello di Gwyneth Paltrow, di cui il regista è il padrino, si è concesso un lussuoso pranzo in uno dei ristoranti più belli e chic dell’isola. Un pasto a base di pesce fresco servito in modo impeccabile e, proprio il servizio è stato premiato con una abbondante mancia.

Il regista ha infatti lasciato una mancia di 300 euro a tutto il personale per premiarli delle loro capacità di sala lasciando tutti a bocca aperta.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: