ViaggiNews

Benvenuti a Noiva do Cordeiro, la città di sole donne single

martedì, 2 settembre 2014

Noiva do Cordeiro

Noiva Do Cordeiro, la città delle donne/Roma – Non si tratta del film del grande Federico Fellini ma di una vera città nel sud est del Brasile abitata da 600 donne, tutte con un’età compresa tra i 20 e i 35 anni. A molti sembrerebbe il paese dei balocchi ma così non è visto che tutte le donne qui lavorano duramente.

Noiva Do Cordeiro è una colonia agricola fondata da Maria Senhorinha de Lima nel 1891 nei pressi di Belo Vale. La donna dopo una convivenza difficile con l’uomo che le costrinsero a sposare abbandonò tutto e tutti e decise di allontanarsi dal suo paese. La chiesa scomunicò lei e i suoi discendenti per cinque generazioni e Maria decise di fondare un paese di sole donne con l’idea di “ospitare” uomini solo per compagnia.

Le regole per vivere in questo piccolo paese sono davvero ferree e non possono essere infrante pena l’esclusione dalla comunità. Le donne sposate possono ospitare i mariti solo nel fine week end e i figli maschi devono essere allontanati appena raggiunta la maggiore età.

Nonostante a Noiva Do Cordeiro si viva bene le ragazze più giovani hanno iniziato a mostrare un po’ di insofferenza verso questa situazione poiché il sogno comune a molte di loro è quello di trovare l’amore. Una delle abitanti, la giovane Nelma Fernandes, di 23 anni, in un’intervista ha dichiarato: “Qui a Noiva Do Cordeiro si vive davvero bene, anche se siamo tutte donne. Ci sono un sacco di cose che le donne fanno meglio degli uomini. La nostra città è più bella, più organizzata, e di gran lunga più armoniosa che se fosse retta da uomini ma, purtroppo, non bacio un uomo da tantissimo tempo. Qui, gli unici uomini che incontriamo sono cugini o parenti”.

Tante altre ragazze hanno deciso di seguire l’esempio di Nelma manifestando le loro rimostranze tanto che, unite insieme, hanno fatto un appello accorato con il quale cercano uomini. Uomini che dovranno comunque sottostare alla regola imposta, a suo tempo, dalla fondatrice di Noiva Do Cordeiro, la signora Maria Senhorinha de Lima, ovvero poter fare visita alle loro innamorate solo durante i fine settimana.

(Fonte: today.it)

Tags:

Altri Articoli Interessanti: