ViaggiNews

Un’estate…pedalando. Ecco l’evento dedicato agli amanti della due ruote più importante dell’anno

sabato, 9 agosto 2014

Gf Italia

Pedalando durante l’estate. Ecco dove andare per un grande raduno mondiale! Già 120 stranieri, in rappresentanza di 14 nazioni, tra gli iscritti alla Prosecco Cycling. Nel fine settimana il grande tour promozionale dell’evento del 28 settembre farà tappa ad Aspen, in Colorado, per la prova inaugurale di Gran Fondo Italia

La Prosecco Cycling, che si terrà in Valdobbiadene il 28 settembre, richiama appassionati di ciclismo da mezzo mondo. Già 120 stranieri, in rappresentanza di 14 nazioni, si sono iscritti all’evento che il 28 settembre rinnoverà il fascino di una lunga pedalata nel cuore delle colline del Prosecco Docg.

La quota di partecipanti stranieri alla Prosecco Cycling è attestata, al momento, attorno al 20% del totale, a conferma della vocazione internazionale che, da sempre, accompagna l’evento di Valdobbiadene.

Dopo la presenza alla Campagnolo Gran Fondo New York, nel fine settimana il lungo tour promozionale della Prosecco Cycling farà tappa ad Aspen, in Colorado, per la prima prova di Gran Fondo Italia, la rassegna dedicata al ciclismo e ai grandi marchi del Made in Italy che successivamente proporrà altre quattro prove: Beverly Hills (28 settembre), Atlanta (19 ottobre), Miami (9 novembre) e Rio de Janeiro (16 novembre).

Inserita nel progetto “Cycling in the Venice Garden”, l’intensa attività di promozione della Prosecco Cycling all’estero, in partnership con il Consorzio di Promozione Turistica Marca Treviso, allarga sempre più il ventaglio della partecipazione straniera.

Grazie ai fondi del Piano di Sviluppo Rurale del Veneto gestiti dal GAL dell’Altamarca Trevigiana, il progetto “Cycling in the Venice Garden” significa pedalare nel Giardino di Venezia, tra la Laguna e le Dolomiti, andando alla scoperta dell’arte, della cultura e delle eccellenze enogastronomiche che caratterizzano questa straordinaria area veneta.

Gli appassionati di mezzo mondo guardano con curiosità all’originale filosofia che caratterizza la Prosecco Cycling – non un appuntamento puramente agonistico, ma l’occasione per andare alla scoperta delle bellezze di un territorio unico – e rispondono con entusiasmo al richiamo di un evento che anche quest’anno, il 28 settembre, porterà migliaia di atleti a pedalare tra le colline del Prosecco.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: