ViaggiNews

Ecco le 50 mete segrete e più belle d’Europa – FOTO

venerdì, 6 giugno 2014

cabo de gata

Cabo de gata, Spagna

cosa vedere in Europa – Quando si parla di Europa si pensa alle grandi capitali come  Londra, Parigi e Berlino oppure al mare della Grecia e della Spagna. Ma il nostro continente offre molto di più: luoghi meravigliosi, paesaggi mozzafiato e cittadine incantevoli. Semplicemente sono poco conosciute, sono lontane dal turismo di massa, sono tutte da scoprire. Ve ne avevamo indicate alcune per cui vale la pena un viaggio nella top delle città mozzafiato che in pochissimi conoscono, ora la Lonely Planet propone 50 mete segrete d’Europa. “Una guida ai nightclub clandestini, agli hotel segreti, ai panorami mozzafiato, ai paesini fuori dalla nostra mappa – scrivono gli autori Lonely Planet – e perfino luoghi che non sono mai apparsi finora nelle nostre guide. 50 posti per ispirare il tuo prossimo viaggio”. La guida ‘Secret Europe’ è scaricabile gratuitamente in formato PDF dal sito inglese della nota casa editrice.

L’Italia appare in questa lista con quattro luoghi: Ostuni (Puglia) e la masseria senza frills immersa in una natura lussuriosa di ulivi Il Frantoio;  il Lazio con Subiaco ed il Grotto di San Benedetto; Nocelle, una piccola frazione di Positano da cui si gode una vista spettacolare sul golfo di Amalfi; e i Monti Sibillini tra Norcia e Castelluccio per ammirare un paesaggio mozzafiato e assaporare le prelibatezze della zona.

Cosa vedere in Europa: le 10 mete selezionate per voi

Cosa vedere in Europa ?Della top 50 Viagginews.com ha scelto 10 destinazioni da non perdere, 10 luoghi da vedere nel vostro prossimo viaggio in Europa. Così quando vi chiederete ‘dove andare’ avrete già al risposta.

  • Cabo de Gata, Spagna Non è certo un posto sconosciuto, ma è ancora selvaggio e disseminato di piccoli villaggi di pescatori. Cabo de Gata protegge poi alcune delle spiagge più belle spiagge dell’Andalusia ad est di Almeria. S
  • Amiens, Francia La cattedrale di Amiens è il doppio di quella di Notre Dame de Paris ed è un capolavoro dell’ingegneria, dell’arte e della scultura ed è un peccato che sia raramente visitata. Non perdetevi i giardini galleggianti e poi i macaron d’Amiens, specialità del luogo particolarmente deliziosa da Jean Trogneux dolciari da cinque generazioni.
  • Conwy, Galles Un castello medioevale di rara bellezza e poi nel più puro spirito gallese alloggiate al The Kinmel Arms un bellissimo e rustico ‘inn’ con ottimo cibo, ottime birre e la colazione servita a letto.
  • Itaca, Grecia Nell’isola nativa di Ulisse il turismo di massa non è ancora arrivato. Non perdetevi i sentieri nella natura che portano in spiagge meravigliose e le taverne di pesce
  • Kjerringøy, Norvegia. Si trova oltre il Circolare polare Artico e per arrivarci bisogna prendere un traghetto. In pochissimi la raggiungono ma i suoi paesaggi ne valgono la pena.
  • Olomouc, Rep. Ceca Un piccolo tesoro nascosto: la piazza principale brulica di edifici e chiese di immensa bellezza e dalle colonne protette dall’Unesco. 
  • Vila do Bispo, Algarve, Portogallo Questo piccolo villaggio sul mare è il paradiso dei crostacei. Ci sono ristoranti dedicati soltanto a questa prelibatezza.
  • Zuheros, Andalusia, Spagna Uno dei pueblos bianchi più belli della regione
  • Beuron, Germania teatralmente adagiato tra pareti di marmo, pini e alberi che si tingono d’oro in autunno sembra uscito da una favola.
  • Lavaux, Svizzera Sul lago di Ginevra colline di vitigni scendono verso le acque cristalline. Non perdetevi una visita alle cantine Caveau des vignerons de Lutry con la sua interessante selezione di vini locali.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: