ViaggiNews

Top 5: i cinque autobus da NON prendere a Roma

venerdì, 2 maggio 2014

image

I bus peggiori della Capitale/Roma – Viaggiare significa anche spesso confrontarsi con i mezzi di trasporti locali. Roma, in quanto Capitale é visitata ogni anno da milioni di turisti e i mezzi di trasporto sono moltissimi. Svariate linee bus e una metropolitana molto capillare e in via di ampliamento. Ci sono però alcune linee che, se potete, é meglio evitare!!!

1. Linea 105: da Termini a Grotte Celoni questa linea é sicuramente la più popolata di tutta Roma. Ad ogni ora le speranze di sedervi sono pari a zero. Ci sarà sempre una signora carica di borse che si siederà prima di voi e un paio di ragazzini che occuperanno 4 posti con i loro zaini giganteschi!

2. Linea H: perfetta per andare a Trastevere, se peró siete pronti a sudare anche il 31 dicembre!! Per arrivare in piazza Sonnino, il cuore della movida romana soprattutto in estate, bisogna superare il lungotevere con code perenni e persone super schiacciate sul bus.

3. Linea 64: questo bus é perfetto per arrivare da Termini in zina San Pietro, ma ancora una volta, come capita con tutte le linee che passano nei luoghi di grande attrazione per i turisti, é stracolmo di persone. Circa 15 fermate prima di intravedere il Cupolone e, se a quel punto riuscirete a scendere chiedetevi perché non avete preso la metro!!!

4. Linea 705: se proprio volete fare un tour di Spinaceto e dell’Eur questo bus é perfetto…se siete veri kamikaze! Un giro del quartiere con una fermata ogni minuto che vi illude sempre di essere arrivati, ma non é mai così!!!

5. I notturni: se la vostra serata a Roma si è protratta oltre l’ultima corsa della metropolitana vi auguriamo tantissima fortuna. I notturni sono i bus che fanno tutte le fermate della metro, ma sono sempre stracolmi di persone visto che tra una corsa e l’atra passano anche delle intere mezzorette! Senza considerare i personaggi che potrete incontrare, dall’ubriaco a chi lavora di notte finendo con chi, come voi, si sta chiedendo perchè non ha chiamato un taxi!

Tags:

Altri Articoli Interessanti: