ViaggiNews

Vienna è la città con la migliore qualità di vita

lunedì, 24 febbraio 2014

Getty Images

Getty Images

Vienna è la città più vivibile/Roma – Secondo una classifica fatta dalla società di consulenza Mercer, Zurigo è il posto migliore in termini di stabilità politica e di certezza dell’applicazione delle leggi, Londra e Francoforte, invece, sono le città con i migliori servizi pubblici nonché con i migliori trasporti, ma se cerchiamo tutte queste caratteristiche insieme le possiamo ritrovare nella meravigliosa città di Vienna.

Per valutare le migliori condizioni di vita sono state esaminate 223 città in tutto il mondo prendendo come riferimenti ben 10 parametri, tra i quali spiccano la classe politica, l’economia, la natura, l’istruzione, le attività ricreative e i beni di consumo e le città italiane di Roma e di Milano si trovano, rispettivamente, al 51° e al 41° posto nella classifica. La prima batte la seconda per l’edilizia e la natura ma il capoluogo lombardo, di contro, ha la meglio per quanto riguarda l’economia e i servizi pubblici che la fanno risalire in classifica.

Uno dei parametri più importanti tenuti in considerazione dai ricercatori è proprio l’economia necessaria per orientare le politiche di remunerazione delle aziende internazionali e per aiutare le amministrazioni locali a indirizzare gli investimenti.

Riguardo Milano, capitale finanziaria dell’Italia, se ha la meglio sulla prima classificata circa le opportunità ricreative paga pegno, però, in altri ambiti e se la differenza con testa di serie è di solo 3 punti riguardo l’ambiente economico la stessa lievita quando si parla di altri parametri, soprattutto alle voci “ambiente politico e sociale”, “abitazioni” e “salute” dove il divario è davvero ragguardevole.

Ecco la tabella nella quale viene messa a paragone la città di Milano con le altre capitali finanziarie europee:

QUALITA’ DELLA VITA NEI CENTRI FINANZIARI EUROPEI (base Milano=100)

Milano

Francoforte

Londra

Madrid

Parigi

Zurigo

Ambiente politico e sociale (stabilità politica, crimine, presidio legislativo)

100

113

96

93

100

122

Ambiente economico (regolazioni degli scambi valutari, servizi bancari)

100

103

103

103

103

103

Ambiente socio culturale (censura, limitazioni alla libertà personale)

100

100

95

95

100

100

Servizi pubblici e trasporti (elettricità, acqua, trasporto pubblico, ingorghi stradali)

100

110

109

103

107

105

Da questa ricerca si evince che le città all’avanguardia a livello economico stanno cercando di migliorare anche la qualità della vita in modo da diventare sempre più competitive, così sostiene Elena Oriani, global mobility leader di Mercer. Quanto tempo occorrerà per vedere tra le prime classificate le città italiane?

Fonte: Repubblica.it

Tags:

Altri Articoli Interessanti: