ViaggiNews

Top 5: ecco le stazioni ferroviarie più belle del mondo

giovedì, 20 febbraio 2014

122536331

Le stazioni ferroviarie più belle del mondo/Roma –  Ogni volta che si parte per un viaggio tante sono le emozioni che si vivono ma di certo tutto viene amplificato se si parte o si arriva in quelle che sono sicuramente le stazioni più belle del mondo. Vediamo, insieme, di quali si tratta.

1. Haydarpasa Railway Station, Istanbul. È stata costruita, in stile rinascimentale, dagli architetti tedeschi Ritter e Cuno, per omaggiare le relazioni tra Turchia e Germania.

Haydarpasa Railway Station

2. Chhatrapati Shivaji Terminus, Mumbai, India. Originariamente conosciuta come Victoria Terminus è una delle stazioni più trafficate della nazione. L’edificio, in stile neogotico vittoriano, costruito nel 1888, al suo interno è ricco di arredi pregiati e grandi scalinate.

Chhatrapati Shivaji Terminus, Mumbai, India

3. Stazione Centrale di Anversa, Belgio. L’Edificio costruito tra il 1895 e il 1905, progettato da Louis Delacenserie, è sormontato da una grande cupola in ferro dal diametro di 185 metri e alta 44.

anversa

4. Stazione Centrale di Milano, Italia. Inaugurata nel 1931 per sostituire la vecchia stazione centrale ha un atrio largo 200 metri.I suoi 24 binari sono coperti da cinque volte in ferro e vetro opere dell’ingegnere Alberto Fava. È un insieme di più stili architettonici ma quelli che predominano sono lo stile Liberty e Art Deco. Al binario 21 c’è la “Sala Reale”, quella che una volta era la sala d’attesa della famiglia Savoia.

stazione-di-milano-centrale

5. Grand Central Terminal, New York, USA. È la stazione ferroviaria più grande al mondo, ben 44 banchine e 67 binari, sviluppati su due livelli. Realizzata tra il 1903 e 1913 ha una spettacolare facciata monumentale sulla quale spiccano le sculture di Ercole, Mercurio e Minerva e anche il grande orologio in ottone e onice dal valore stimato tra i 10 e i 20 milioni di dollari.

new york

E tu, sei d’accordo sulla magnificenza di questi luoghi di transito?

Tags:

Altri Articoli Interessanti: