ViaggiNews

Bruxelles: sculture mozzafiato di cioccolato al “Chocolate Festival”

domenica, 9 febbraio 2014

vestito cioccolato

Chocolate Festival Bruxelles/Roma – Vi ricordate il film “Chocolat” con Juliette Binoche e Johnny Depp? Che miracoli era riuscita a compiere la cioccolata nel piccolo paesino in cui erano andate a vivere Vianne e la figlia? Sì, perché il cioccolato è un ingrediente fantastico, molto versatile (lo sapete che ci sono anche dei fantastici cioccolatini ripieni di carne?) e, particolare non da poco, è buonissimo!

Ne sanno qualcosa i belgi, il cui cioccolato, al pari di quello svizzero è uno dei più puri e di altissima qualità. Fino al 9 febbraio a Bruxelles si svolgerà infatti il Chocolate Festival 2014, una rappresentazione particolare perché proprio questo prodotto straordinario dimostra tutta la sua malleabilità: ci saranno infatti delle vere e proprie sfilate di moda con elementi creati con il cioccolato. Realizzazioni uniche interamente pensate per essere sia vestibili sia commestibili, come il maglione composto da foglie di cioccolato al latte o ancora quello che riproduce le piume di pavone. Resta da capire come si possano conservare, ma è questa è un’altra storia.

E poi ancora: esattamente come la sabbia, anche il cioccolato può essere usato per creare sculture che lasciano a bocca aperta, ma purtroppo estremamente effimere. Al Chocolate Festival si può ammirare anche questo: delle teste che riproducono fattezze umane interamente plasmate in quell’oro bruno.

Non vi è già venuta voglia di tuffarvi in una vasca piena di golosità?

Tags:

Altri Articoli Interessanti: