ViaggiNews

Top 5: Ecco le città più tecnologiche

giovedì, 2 gennaio 2014

Getty Images

Top 5: scopriamo quali sono le città più tecnologiche/Roma – Ormai la tecnologia ci accompagna durante tutta la giornata, non ne possiamo più fare a meno. Bimbi o adulti, ognuno di noi, quotidianamente attinge ad essa. Se fino a qualche anno fa per esempio per fare una ricerca ci si armava di santa pazienza e di un’enciclopedia, oggi si cercano tutte le informazioni in rete e le si ottengono con estrema velocità, ottimizzando il tempo. La scienza tecnologica fa passi da gigante e, se prima si poteva accedere al web solo attraverso modem e comunque sempre da una postazione fissa, adesso è possibile connettersi a Internet dappertutto grazie alle reti 3G e Wi-Fi, presenti su tutto il territorio nazionale ed estero. In alcune località sembra di vivere nel futuro. Vediamo quali sono le prime cinque città più innovative e progressiste, chiaramente quattro posti sono occupati dalle grandi metropoli asiatiche che dagli anni ottanta in poi sono sempre state avanti alle città occidentali.

Tokyo, in Giappone, è la città che in assoluto permette di avere gli oggetti elettronici più nuovi, avanzati, piccoli, introvabili e potenti.

Seul, sede di Samsung e LG, ovvero due delle più grandi multinazionali di elettronica, è il centro mondiale del gioco online, tanto da avere avviato corsi universitari ad hoc. Qui le reti wireless sono disponibili ovunque, persino in metropolitana.

A Singapore, città con oltre quattro milioni di abitanti, il wireless è disponibile ovunque e gratuitamente.

A Hong Kong è addirittura possibile ordinare al ristorante parlando con un robot. Qui è stato inaugurato Cyberport, ovvero un’area high-tech con appartamenti e negozi altamente avveniristici.

San Francisco e la Bay Area, meglio conosciuta come Silicon Valley, sede delle maggiori compagnie tecnologiche del mondo come Apple, Intel, Google, Hewlett-Packard e tante altre, ha la copertura wireless anche sugli autobus.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: