ViaggiNews

ROMA BLINDATA: al via alle 14 il Corteo Antagonisti e No Tav

sabato, 19 ottobre 2013

Capitale blindata, fermate 9 persone/Roma – Roma non è mai stata blindata come oggi, giornata in cui è prevista la manifestazione di No Tav e gruppi antagonisti; le autorità temono infatti che si ripetano le devastazioni del 15 ottobre del 2011, quando Piazza San Giovanni fu messa a ferro e fuoco ad opera di un gruppo di antagonisti.

Ieri, durante alcuni controlli preventivi alla manifestazione, sono stati fermati ed immediatamente espulsi cinque francesi noti come black bloc, mentre nella notte sono stati fermati altri nove individui: tra loro anche alcuni stranieri aderenti a gruppi anarchici e persone arrivate da fuori Roma. I carabinieri inoltre, sempre durante i controlli relativi al Corteo, hanno sequestrato quattro estintori,  rinvenendo anche un coltello, una spranga, uno striscione ed un cappuccio.

Il corteo sfilerà dalle 14 alle 20: la partenza è prevista da piazza di Porta San Giovanni; i manifestanti si dirigeranno poi verso via Merulana, piazza di Santa Maria Maggiore, via Liberiana, via Cavour, via Giovanni Amendola, viale delle Terme di Diocleziano, piazza della Repubblica, via Cernaia, via XX Settembre, via Goito, piazza dell’Indipendenza, via San Martino della Battaglia, viale Castro Pretorio, piazza della Croce Rossa, viale del Policlinico, per fermarsi a Porta Pia.

In mattinata ha raggiunto la Capitale anche il pullman su cui viaggiavano una cinquantina di attivisti No Tav dalla Val di Susa, mentre da Torino sono partiti cinque pullman organizzati da centri sociali e altre associazioni.  Gli studenti dei Collettivi invece si sono incontrati alle 12 in piazzale Aldo Moro, all’ingresso dell’università La Sapienza, da dove raggiungeranno Piazza San Giovanni.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: