ViaggiNews

Video shock: ragazza spazzata via da un aereo in decollo

giovedì, 3 ottobre 2013

Ragazza vola via sulla spiaggia di St Marteen, travolta dalla potenza di un aereo in decollo \ Roma – Se c’è una qualità che non si può negare a questo nostro Pianeta è la capacità di stupirci ogni giorno di più. Quando pensiamo di averle viste tutte, di aver sentito persino più del dovuto e di non poter più rimanere sbalorditi, lui arriva a stupirci inesorabile.

Quante probabilità ci sono ad esempio di vedere una ragazza volare via spinta dalla potenza del motore di un aereo? Già, avete capito bene: la potenza di un velivolo in decollo è riuscita a travolgere un’osservatrice un po’ troppo intrepida, facendole spiccare il volo a sua volta.

L’assurdo episodio si è verificato a St Marteen, Antille, dove si trova l’oramai celeberrimo aeroporto di Princess Juliana. La pista di atterraggio di quest’ultimo si trova nientemeno che al confine con una spiaggia: gli aerei giungono dunque incredibilmente vicini alla sabbia di Maho Beach, tanto bassi da aver costretto chi di dovere a posizionare cartelli di avviso ai bagnanti.

Pur essendo infatti qui in atto un sistema di sicurezza di provata efficacia ai bagnanti è richiesta una piccola collaborazione: gli esperti piloti infatti si preoccupano di eseguire manovre di atterraggio impeccabili ma durante il decollo non possono ovviamente rispondere degli effetti dovuti alla potenza dei motori, capace di spazzare la spiaggia come un vento impetuoso e inesorabile.

La ragazza protagonista del video qua sotto non deve evidentemente aver tenuto conto di tale problematica e così si è avventurata in una osservazione un po’ troppo ravvicinata. Ecco le conseguenze!

Tags:

Altri Articoli Interessanti: