ViaggiNews

Top 5: i grattacieli più belli del mondo

sabato, 21 settembre 2013

Getty Images

I cinque grattacieli più belli del mondo/Roma – Strano, penserete voi, che un grattacielo possa essere definitivo esteticamente “bello”! Di solito si tratta di blocchi di cemento, vetro e metallo che, generalmente vanno a deturpare il paesaggio se non sono inseriti in un contesto assolutamente metropolitano! Eppure, grazie ai continui passi avanti della scienza e dell’architettura questi grattacieli, o almeno questi 5, sono stati realizzati con tecniche innovative pronte a stupire chiunque li guardi!

  1. Absolute World Tower 1&2: siamo in Canada e questa coppia di grattacieli è stata costruita nel 2012. Chiamati “Emporius” hanno però ricevuto in breve tempo un altro soprannome: “Marylin Monroe” per via di tutte le sinuose curve della struttura che si innalza nel cielo come un’elegante donna anni’30!
  2. Burj Qatar: siamo in Qatar e quello che vedete, se vi concentrate solo sulla cima della struttura, potrebbe sembrare un pungiglione gigante! Invece è la cima di una grattacielo di ben 46 piani la cui facciata è stata realizzata in tutto e per tutto simile a un’antica costruzione islamica.
  3. UniCredit Tower: se anche noi dovevamo rientrare in questa top 5 nessuna città meglio di Milano poteva regalarci uno dei grattacieli più belli! E’ il più alto di tutta Italia con i suoi 231 metri e tutte le luci al LED cambia colore in continuazione!
  4. Pear River Tower: siamo in Cina e qui, come sappiamo, un occhio di riguardo per il risparmio energetico, c’è sempre. Questo grattacielo, sinuoso e bello a vedersi, sfrutta infatti la maggior quantità possibile di energia eolica e solare!
  5. The Bow: Canada, rive del fiume Bow e grattacielo omonimo. “Un eco mostro su un fiume” penserete voi, invece no! Grazie ai progressi della tecnologia ingegneristica infatti questo grattacielo è interamente realizzato in metallo e vetro. Proprio per l’uso di questi materiali è uno dei più luminosi del mondo e, la vista sul fiume, è uno spettacolo unico!

Tags:

Altri Articoli Interessanti: